Calcio

Juventus-Sampdoria, Serie A: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

Il lunch-match di questa domenica di Serie A è Juventus-Sampdoria, partita valevole per la sesta giornata di campionato. I bianconeri, trovata la prima vittoria mercoledì contro lo Spezia, vogliono risalire la classifica per non dover già rinunciare al sogno scudetto. Per farlo, hanno bisogno di una vittoria contro i blucerchiati, in cerca del riscatto dopo il tonfo di giovedì contro il Napoli. Il via al match dell’Allianz Stadium di Torino è in programma alle ore 12:30 di oggi.

Il momento delle due squadre

Dopo il terribile avvio di campionato con soli 2 punti in 4 partite, per la Juve, mercoledì, è arrivata la prima vittoria in Serie A contro lo Spezia. Un 3-2 sofferto quello del Picco, ma che può aver dato ai ragazzi di Allegri la spinta giusta per invertire la rotta. Ad oggi, la vecchia signora si trova a quota 5 punti, frutto dei 2 pareggi contro Udinese e Milan (2-2 e 1-1), della vittoria contro lo Spezia, e delle sconfitte contro Empoli e Napoli (1-0 e 2-1).

5 punti accumulati fin qui anche dalla la squadra di D’Aversa. I doriani, infatti, hanno perso l’esordio contro il Milan (1-0), per poi pareggiare contro Sassuolo (0-0) ed Inter (2-2). Domenica scorsa, contro l’Empoli, è arrivata la prima, convincente, vittoria stagionale. Al 3-0 del Castellani, però, i doriani non hanno saputo dare continuità, nemmeno in termini di prestazione: a Genova, contro il Napoli, è finita 4 a 0 per la banda di Spalletti.

Precedenti e pronostico di Juventus-Sampdoria

Sono ben 126 i precedenti fra le 2 squadre, con il bilancio che pende in favore dei piemontesi, vincenti in 63 occasioni; 26 i successi liguri, 37 i pareggi. La scorsa stagione i 2 incontri disputati furono vinti dagli juventini: 3-0 a Torino, 0-2 a Genova. L’ultima vittoria della Samp è datata 26 maggio 2019: al Marassi, i blucerchiati si imposero per 2 reti a 0 grazie ai gol, nel finale, di Defrel e Caprari. L’ultimo pareggio fra queste due squadre, invece, risale alla stagione 14/15: l’andata, a Torino, finì 1-1 con reti di Evra e Gabbiadini.

Le quote delle principali agenzie di scommesse prevedono una vittoria piuttosto agevole di Dybala e compagni: il segno 1, infatti, si attesta a quota 1,30, mentre il segno 2 supera quota 9,00. Improbabile anche il pareggio, che paga 5,50 volte la posta. Inoltre, le fragilità difensive messe in mostra dalla squadra di Allegri (la Juventus ha preso gol in tutte le partite di campionato disputate finora) fanno propendere per il segno Gol, quotato a 1,90.

Probabili formazioni

Tanti gli impegni per i bianconeri, attesi mercoledì, dall’importante sfida di Champions contro i campioni in carica del Chelsea. Altamente probabile, quindi, vedere delle rotazioni della formazione titolare di Allegri. Fra i pali, si vedrà Perin, mentre in difesa saranno confermati De Sciglio, Bonucci e De Ligt. Danilo, invece, tornerà in panchina per fare spazio ad Alex Sandro. A centrocampo, con Chiesa non al top, tornerà Cuadrado sulla destra, al fianco di Locatelli e Ramsey (favorito su Bentancur). Sul versante mancino possibile titolarità per Bernardeschi. Davanti, lotta a tre per i due posti da titolare: Morata e Dybala in pole ma Kean scalpita.

Qualche cambio anche per D’Aversa, che potrebbe far rifiatare i due terzini Bereszyncki e Augello per fare spazio a Depaoli e Murru. Vanno verso la conferma, invece, i due centrali Yoshida e Colley. A centrocampo si rivedrà Thorsby, al posto di Adrien Silva, mentre a sinistra Damsgaard si gioca il posto con il giovane Ciervo. In attacco potrà esserci una chance dal primo minuto per Torregrossa insieme a uno fra Caputo e Quagliarella.

Juventus (4-4-2): Perin; Alex Sandro, De Ligt, Bonucci, De Sciglio; Bernardeschi, Ramseyn Locatelli, Cuadrado; Morata, Dybala. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Murru, Yoshida, Colley, Depaoli; Ciervo, Thorsby, Ekdal, Candreva; Torregrossa, Caputo. Allenatore: Roberto D’Aversa.

Abritro: Nicola Ayroldi. Assistenti: Di Vuolo, Lombardi. IV ufficiale: Di Bello. VAR: Orsato. AVAR: Tegoni.

Dove vedere Juventus-Sampdoria

Juventus-Sampdoria sarà trasmessa in diretta streaming da DAZN su tutte le smart tv di ultima generazione e su tutti i dispositivi mobili grazie all’app. Qui la telecronaca sarà affidata a Riccardo Mancini e Simone Tiribocchi. La partita sarà visibile anche su Sky con il commento di Riccardo Gentile e Giancarlo Marocchi. Gli abbonati potranno seguire la gara ai canali Sky Sport Calcio (numero 202 del satellite), Sky Sport 4k (213 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). I clienti Sky potranno vedere il match dello Stadium anche in streaming su SkyGo e NOW, il servizio on demand di Sky.

Seguici su Facebook!

Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagina Facebook ufficiale Juventus.

Back to top button