Arte e Intrattenimento

Kamala Harris: in un libro il racconto dei supereroi della sua vita

Siamo tutti supereroi” è il titolo del libro per bambini scritto da Kamala Harris. La Vicepresidente degli Stati Uniti racconta dei supereroi della sua vita. La prima e la più importante supereroina è la madre.

Kamala Harris, la prima Vicepresidente degli Stati Uniti, è una donna afro-indo-americana e da molti bambini è vista come una supereroina. La senatrice ha dedicato a questi bambini il suo libro “Siamo tutti supereroi“, edito da Mondadori.

Kamala e il rapporto con la madre

Nel suo libro Harris racconta di come da bambina cercasse i suoi supereroi, quei personaggi coraggiosi in grado di risolvere ogni problema. Per lei i supereroi erano ovunque e i primi li ha trovati proprio in casa sua. La sua prima supereroina è infatti la madre, Shymala Gopalan, una donna forte e determinata. Nata in India, ha studiato in California diventando una scienziata ed oncologa. Gopalan è stata un’attivista e ha cresciuto le due figlie, Kamala e Maya, incoraggiandole sempre e spronandole a raggiungere qualsiasi obiettivo.

“Vedi Kamala, tu puoi fare tutto quello che desideri se ci metti il cuore e ti impegni fino in fondo, puoi fare qualsiasi cosa al mondo”. Una delle frasi usata dalla madre per farla sentire speciale.

Altri supereroi amici della Vicepresidente

Per Harris la famiglia è molto importante e ha un ruolo fondamentale nella sua vita. La sorella Maya è sempre presente per lei e il padre Donald è in grado di infondere in lei un grande coraggio. Molto importanti i nonni che in India e Giamaica hanno sempre lottato per i diritti dei più deboli. Harris parla poi della vicina di casa, della maestra, dei professori e degli amici. Loro sono supereroi perché sono stati in grado di rendere migliore la Vicepresidente.

“Crescendo sono stata circondata da familiari, insegnanti e amici che avevano differenti abilità e che riuscivano a rendere le persone attorno a loro un pochino più felici e il mondo intorno un po’ migliore”

Il racconto di Kamala Harris

Nel suo libro Kamala Harris racconta la sua vita. Con delle immagini dell’artista Mechal Renee Roe e delle foto personali, Harris ripercorre le tappe della sua vita e racconta di tutte quelle persone che l’hanno resa quello che è ora. Grazie al loro aiuto ha scoperto i suoi superpoteri e li ha usati per realizzare i suoi sogni.

L’avvocatessa di Oakland parla anche di tutte le barriere e gli stereotipi che ha dovuto abbattere per diventare la prima Vicepresidente degli Stati Uniti. Per molti, e non solo bambini, la democratica asio-americana è un simbolo di riscatto. Una supereroina.

Ora, dopo due anni dalla pubblicazione del 2019, il libro è tornato nuovamente nella classifica del New York Times, guadagnando il titolo di di Best Seller. La causa è una fake news diffusa dal New York Post, già smentita. Era stato riportato che alcune copie del libro fossero state acquistate con i soldi dei contribuenti e distribuite nei pacchi di benvenuto per i bambini dei migranti provenienti dal Messico. Dal 28 settembre il libro sarà acquistabile anche in Italia, con la traduzione di Loredana Baldinucci.

Seguici su Facebook | Instagram

Adv
Adv
Back to top button