Games

La bizzarra richiesta: Sony acquisti Konami!

Un non indifferente nugolo di fan avrebbe chiesto a Sony l’acquisizione della nota casa di produzione videoludica Konami.

La notizia dell’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft ha stupito in tanti. Giunta all’improvviso, la news porta varie, interessanti implicazioni, non ultima la possibilità che i prossimi Fallout ed Elder Scrolls saranno esclusive Xbox. Forse proprio per questo un certo quantitativo di fan avrebbe chiesto a Sony, produttrice di Playstation, di acquisire Konami.

Un affare tuttavia interessante

Konami
Scena da Silent Hill 3 – Photo credits: web

Benché si stia praticamente parlando di “fantamercato videoludico”, in realtà l’idea avrebbe senso. Konami, negli ultimi anni, ha visto le dimissioni di Hideo Kojima, evento che ha danneggiato la prosecuzione della serie di Metal Gear Solid. Inoltre, l’altra IP di punta dell’azienda, Silent Hill, non produce alcun titolo dal 2013. PT, una demo rilasciata nel 2014, era parte del progetto Silent Hills che non vedrà mai la luce a causa della già citata defezione di Kojima. Una voce in marzo aveva parlato di un nuovo Silent Hill in produzione per PS5, poi smentita dall’azienda stessa.
Per quanto Konami riesca ancora ad andare avanti con due importanti IP come Yu-Gi-Oh! e PES, Metal Gear Solid e Silent Hill sono, con il dovuto rispetto, ben altra cosa. Un titolo di questi due franchise in esclusiva sarebbe un gran colpo per Playstation.

Tuttavia, questo evento rimane legato alla fantasia dei fan. Infatti, alcuni hanno esortato Sony ad acquisire anche la Rockstar Games, produttrice di GTA. Se costoro poi pensano che tali affari possano concludersi con tanta facilità, è nostro dovere ricordar loro che non è questo il caso. Al contempo, però, la suggestione di Konami acquistata da Sony non è priva di fascino, tanto quanto non lo è vedere Bethesda diventare la prima casa produttrice di giochi first party ad essere anche produttrice di hardware.

Seguici su Facebook!

Back to top button