MetroNerd

La Casa di Carta: Corea, arriva la data di uscita

Netflix pubblica il trailer teaser con la data di uscita dell’attesissima serie La casa di carta: Corea, che sarà presto disponibile in streaming. Ancora nessuna notevole anticipazione sulla trama del remake coreano. Tutto ciò che sappiamo è che i nomi dei personaggi saranno gli stessi e che sarà ambientata nella Corea del Sud.

Teaser e data d’uscita de La casa di carta: Corea

Il 24 giugno 2022 uscirà La casa di carta: Corea e comprenderà 12 episodi da 60 minuti.

“Un crimine può cambiare il mondo.” La rapina più spettacolare di sempre è raccontata da un’inedita prospettiva. La casa di carta: Corea | Data d’uscita | Dal 24 giugno, solo su Netflix

La sinossi

Nascosto nell’ombra di una maschera, un gruppo di disperati si unisce sotto la guida di una mente criminale conosciuta solo come “Il Professore” per mettere a segno la più grande rapina che la Corea abbia mai visto. Fidati del professore. Scegli il nome della tua città. Indossa la tua maschera. È tempo.

Il cast

  • Yoo Ji-tae (The Swindlers, Money, Svaha: The Sixth Finger) è il Professore
  • Kim Yun-Jin (Lost) sarà Seon Woo-jin, ispettrice della Task Force
  • Park Hae-soo (Squid Game) sarà Berlino
  • Jeon Jong-seo sarà Tokyo
  • Lee Won-jong sarà Mosca
  • Kim Ji-hun sarà Denver
  • Jang Yoon-ju sarà Nairobi
  • Park Jung-woo sarà Rio
  • Kim Ji-hun sarà Helsinki
  • Lee Kyu-ho sarà Oslo
  • Kim Sung-o sarà Cha Mooyhul, membro della Task Force;
  • Park Myung-hoon sarà Cho Youngmin, un ostaggio (forse la versione di Arturo);
  • Lee Joobeen sarà Youn Misun, un ostaggio (forse la versione di Stoccolma).

Il commento di Alex Pina, creatore della serie originale

I Coreani hanno sviluppato il loro linguaggio e la loro cultura audiovisiva per anni. Sono riusciti, come le nostre serie, ad andare oltre i confini culturali e a diventare un punto di riferimento per migliaia di spettatori in tutto il mondo, specialmente per i giovani. Per questo ho trovato affascinante il fatto che per i creatori coreani il mondo de La Casa di Carta sia così attraente da realizzare un adattamento. Inoltre, lo svolgimento dell’azione nella Penisola Coreana rappresenta per me un grande obiettivo.

Lara Luciano

Back to top button