Alcune parole del regista e produttore de “La Casa di Carta” sembrano confermare i rumors su un possibile spin off su uno dei personaggi

E’ diventata in pochi anni una serie culto da seguire tutta d’un fiato, La Casa di Carta, serie che vede il gruppo guidato dal geniale Professore, alle prese con la rapina del secolo.

La serie è tutt’altro che conclusa e si parla già di una quarta e quinta stagione, ma c’è già chi pensa alle prossime vicende dei personaggi. Voci su un possibile spin off girano già da parecchio tempo, ma pare che sia arrivata la conferma da parte del regista e produttore della serie, Jesùs Colmenar, durante il Festival Internazionale del Cinema di Almería.

Secondo le dichiarazioni che harilasciato Netflix sta già pensando ad uno spin-off basato su uno dei personaggi de “La Casa di Carta”.

Una notizia che certamente carica l’hype di tutti i fan della serie, la cui domanda ricorrente nei prossimi mesi sarà: chi? Chi sarà il protagonista della serie “figlia”?

Per il momento sappiamo poco e niente sulla trama e sul cast dell’eventuale spin off, ma in molti hanno notato chi sedeva accanto a Colmenar mentre faceva questa dichiarazione: Pedro Alonso, noto ai fan come Berlino.

Pedro Alonso nei panni di Berlino
Berlino, sarà lui il protagonista dello spin-off? Fonte foto: optimagazine

Chi sarà il protagonista?

Il personaggio, feroce ed evidentemente sociopatico, è oggetto di rumors fin dalla sua uscita di scena alla fine della seconda stagione. In effetti la serie madre ha dato molti spunti sul passato di Berlino, e uno spin off a lui dedicato potrebbe far luce su molti aspetti del personaggio.

Berlino però, non è l’unico “candidato” a ricevere uno spin off, altre ipotesi vedrebbero una serie più al femminile, con al centro Tokyo (Úrsula Corberó) Nairobi (Alba Flores).

Un’ipotesi meno probabile, ma non per questo impossibile è uno spin-off sul Professore, interpretato da Alvaro Morte. La mente dell’intera operazione meriterebbe di certo una sua serie tv, ma sembra che il suo interprete al momento sia impegnato in molti altri progetti.

Per scoprire quale sarà effettivamente il volto di questo spin-off, continuate a seguirci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA