Esteri

La Corea del Sud testa con successo il missile da lancio sottomarino

La Corea del Sud ha testato un missile balistico da lancio sottomarino. Il successo della sperimentazione fa classificare il Paese fra i 7 Stati al mondo in possesso di tecnologie militari del genere.

Il successo della Corea del Sud e del suo missile balistico da lancio sottomarino

La Corea del Sud sperimenta con successo un missile balistico da lancio sottomarino. Lo ha riportato questa mattina l’Ansa. Sono passate solo poche ore dai due vettori balistici provati da Pyongyang, finiti nel mar del Giappone e lanciati dalla Corea del Nord. Secondo l’AGI, Suel ha subito risposto all’azione nordcoreana. La Corea del Sud ha infatti rivendicato il successo del test fatto al missile. Il Paese è il settimo al mondo che ha in mano delle tecnologie militari di questo genere. Lo ha riferito l’Ufficio presidenziale sudcoreano. Lo stesso presidente Moon Jae ha ispezionato il lancio presso un locale centro dell’Agency for Defense Development (Add). “Le agenzie di intelligence sudcoreane e statunitensi stanno conducendo analisi dettagliate” – hanno riferito i Capi di Stato Maggiore di Seul, come riporta l’AGI questa mattina.

Il premier giapponese Yoshihide Suga, sempre secondo l’AGI, ha definito invece il lancio dei missili nordcoreanioltraggioso“. L’azione è stata vista dal primo ministro del Giappone come una minaccia alla pace e alla sicurezza della regione. “È una violazione delle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite – dice Suga – e rappresenta una minaccia per la pace e la sicurezza del nostro Paese e della nostra regione”. 

Adv
Adv
Back to top button