Gossip e Tv

La storia di George Ciupilan: “Sono cresciuto da solo”

George Ciupilan ha raccontato che, dagli 8 fino ai 17 anni, è cresciuto con il compagno della madre, che ora chiama “papà”. Non ha mai visto i suoi genitori insieme perché si sono separati quando era molto piccolo: “Si sono separati quando io avevo un anno, mia mamma poi è partita per l’Italia e io ho vissuto con mia nonna. Non era un periodo bellissimo”.

L’arrivo in Italia all’età di 8 anni per il giovane tiktoker ha significato un nuovo inizio perché la madre è diventata un punto di riferimento nella sua vita: “Mia mamma è diventata una figura presente, prima non avevo figure. Ero abituato a stare da solo, dentro di me mi mancavano quelle figure ma cercavo di non pensarci”.  

Nonostante si mostri come un ragazzo a dir poco esuberante, in realtà George Ciupilan ha una storia personale piuttosto tormentata. Nato in Romania il 13 luglio 2000, George passa i primi anni della sua vita insieme a suo padre e sua nonna, dopo la separazione dei genitori. Anni difficili, di cui il ragazzo non ha ricordi bellissimi, ma che precedono un momento decisamente più felice, quando sua madre all’età di 8 anni lo porta di nascosto in Italia. Dopo essersi spostati in varie città, si stabiliscono a Savona, e non ha più avuto contatti con il padre. Per quanto riguarda, invece, gli affari di cuore, Ciupilan non sembra essere fidanzato, pare abbia avuto un flirt con Linda Mauri, ex concorrente de La Caserma.

Rapporti con mio padre? Adesso praticamente non ci parliamo più. Dopo tutto quello che ho passato, questo è il mio riscatto. Con lui sono stati anni orrendi, beveva, io sono cresciuto da solo. Ricordo che mangiavo sempre uova, da noi sono il cibo del popolo. Quando avevo otto anni mia madre con la scusa di una pizza mi ha portato fuori. […] Quando ho capito che stavo andando con lei in Italia. Ero pazzo di gioia. C’era un rischio molto alto che mio padre potesse fare qualcosa di folle, così avevano deciso di nascondermi in posti diversi.

Back to top button