Cultura

Lady Gaga, dall’eccesso all’icona di stile

Stefani Joanne Angelina Germanotta in arte Lady Gaga nasce il 28 marzo del 1986, un’artista che sicuramente è conosciuta non soltanto per le sue canzone e per la sua voce, ma anche per i suoi look appariscenti e stravaganti.

Sicuramente un’artista che ha sempre mirato a trovare un unione perfetta tra musica e fashion e per farlo si è affidata a due stilisti Sandra Amador e Tom Eerebout, oggi considerati i più famosi e influenti del mondo.

Il look di Lady Gaga sfoggiato al Met Gala 2019 - credit: repubblica
Il look di Lady Gaga sfoggiato al Met Gala 2019 – credit: repubblica

I look di Lady Gaga prendono vita

Nel 2011 Sandra Amador era assistente dello stilista Brandon Maxwell, ed è in quel periodo che conosce Tom EErebout. La svolta, avvenne nel 2012 quando a Maxwell viene data la gestione dell’immagine di Lady Gaga, ma essendo in quel periodo molto preso dalla sua linea di abbigliamento, spinse Amador a prendere il lavoro insieme a Tom EErebout.

Lady Gaga inizia cosi a sfoggiare look stravaganti, eccentrici, eccessivi, ma sempre studiati nei minimi dettagli, nulla è lasciato al caso. Dal make up all’acconciatura, ogni aspetto deve contribuire a far emergere il carattere dell’artista.

Ho una reazione emotiva molto immediata alla moda. Mi piace che possa essere sia una forma di espressione che un modo per nascondersi.

Lady Gaga ai Grammy Awords 2016 - credit: rnbjunk
Lady Gaga ai Grammy Awords 2016 – credit: rnbjunk

Durante i Grammy Awards del 2017, per esempio, si esibisce sul palco con i Metallica e per il suo look ha punta totalmente sull’esuberanza. La popstar ha calcato le scene con indosso una creazione in pelle, caratterizzata da un crop top che rivelava il seno, dei pantaloncini coperti di catene, delle calze a rete e degli occhiali da sole.

Lady Gaga ai Grammy Awords 2017 - credit: elle
Lady Gaga ai Grammy Awords 2017 – credit: elle

Oggi un icona di stile

Grazie al film A Star is Born l’artista diventa sempre più richiesta, gli eventi e le ospitate si susseguono uno dietro l’altro e così anche i suoi look diventano memorabili e bellissimi.

L'abito realizzato per Lady Gaga dallo stilista Valentino - credit: Mffashion
L’abito realizzato per Lady Gaga dallo stilista Valentino – credit: Mffashion

Ai Golden Globe Awards indossa un vestito di Valentino come una moderna fata turchina. Per il Red Carpet di Venezia sceglie un abito coperto interamente di piume ed un abito nero elegante per la Notte degli Oscar.

La popostar sul Red Carpet di Venezia - credit: Si24
La popostar sul Red Carpet di Venezia – credit: Si24

Potremmo parlare davvero all’infinito dei look di questa grande artista. Negli ultimi anni il suo look è diventato più minimale e sobrio. Grazie alla sua immagine pulita e senza eccessi, è oggi un icona di stile e di tendenza.

Seguici su facebook

Back to top button