Musica

Lana Del Rey è stata derubata, ancora: leakata una canzone e un manoscritto

La nota cantautrice e poetessa di New York, Lana Del Rey è stata vittima dell’ennesimo furto. L’appello della cantante ai fan: «non ascoltate quella musica, non è pronta».

Cosa è successo a Lana Del Rey?

Lana Del Rey
Lana Del Rey racconta ai suoi follower l’accaduto

È successo ancora: Lana Del Rey è stata derubata per la seconda volta in un anno. La cantante ha raccontato lo spiacevole accaduto con un video su instagram: dei ladri le hanno aperto la macchina, spaccando il finestrino e le hanno rubato tutto. La refurtiva è uno zaino, molto prezioso per l’artista. Al suo interno vi erano infatti il suo PC, tre videocamere portatili e vari hard disk. Tutte questi apparecchi elettronici custodivano diverso materiale inedito quale: l’unica copia del libro di poesie, Behind The Iron Gates: Insights From An Institution, a cui stava lavorando da ben 2 anni, assieme a canzoni e foto personali. Lana ha specificato di essere riuscita a eliminare da remoto il manoscritto di 200 pagine, ormai perso per sempre. L’artista non ha mai salvato il prezioso materiale sul cloud.

Il materiale è stato diffuso in rete

Oltre al danno si è aggiunta anche la beffa, poiché alcune delle canzoni inedite e le sue fotografie sono già state diffuse in rete. Nel lungo video pubblicato sul suo account, ormai privato per questioni di sicurezza, Lana Del Rey ha lanciato un appello ai suoi fan:

«Per piacere non ascoltate quei brani, non erano ancora pronti per essere pubblicati»

La cantante si è detta molto preoccupata, ma nonostante ciò, non ha alcuna intenzione di mollare. Ripartirà da zero continuando a “fare la miglior arte possibile”: «I really want to persist and make the best art I can» ha detto nel suo discorso ai fan.

Come accennato prima, questo non è il primo episodio di questo genere per la cantautrice americana. Nel corso degli anni Lana ha subito diversi furti e violazioni di proprietà privata: a Febbraio, Eric Everardo le aveva dapprima rubato l’auto (una Jaguar) e poi lasciato una lettera minatoria all’ingresso di casa sua. Nel 2018 è stata vittima di stalking e ancora nel 2016 un uomo si era introdotto illecitamente nella sua abitazione.

Rossella Di Gilio

Seguici su Google News

Back to top button