17.3 C
Roma
Maggio 18, 2021, martedì

Levi’s e Valentino insieme, l’inedita collezione disponibile in store

- Advertisement -

Negli ultimi anni abbiamo sentito spesso parlare di re-edition e collaborazioni tra brand differenti ma con ideali comuni. Dopo l’inaspettata collaborazione tra Gucci e il brand di outerwear The North Face, che ha riscosso un forte successo, anche altri due brand, direi iconici Valentino e Levi’s, hanno deciso di celebrare, sotto la stessa etichetta un’unione insolita ma che sicuramente conquisterà i nostri cuori.

L’intramontabile marchio Levi’s, unito alla creatività di Pier Paolo Piccioli, danno vita ad un dialogo sul denim ispirato alla libera espressione. La collezione Levi’s per Valentino, era già stata presentata in passerella lo scorso settembre, con un modello dritto ma svasato e con un sapore tutto vintage. Il jeans, abbinato a camicie in mesh, maxi blazer e le iconiche ballerine Rockstud, è sicuramente una delle tendenze della Primavera.

La nuova collezione di Levi's e Valentino
La nuova collezione di Levi’s e Valentino

Levi’s e Valentino insieme per una collezione unica

Se per la sfilata, Pierpaolo Piccioli ha portato in scena una re-edition dei classici jeans Levi’s 517 bootcut, un modello iconico del 1969, in vendita sarà disponibile anche il Levi’s® vintage 517. Si tratta di una selezione di pezzi unici in quantità limitate, solo 517 pezzi in tutto il mondo che ci riportano ad una realtà variegata e controversa, come quella degli anni ’70.

Per celebrare questa nuova collaborazione, è stata disegnata un’etichetta che racchiude entrambi i loghi, dando spazio ad inclusività e sperimentazione. La collezione è disponibile su Net-a-porter, Mr. Porter, su valentino.com e in boutique e ogni pezzo, sarà distinto da un numero di serie, inaugurando una nuova attitudine definita dell’individualità.

La sfilata Levi's e Valentino
La sfilata Levi’s e Valentino

Senz’altro, il pret-a-porter riemerge dal lookdown con una nuova cultura e un nuovo modo di far moda. Il riciclo creativo è sicuramente la tendenza più importante della primavera estete 2021 e anche altre maison hanno puntato all’unicità e all’Upcycled, collezione tra l’altro esclusiva di Miu Miu, composta da soli 80 pezzi, scelti con cura da mercati e negozi vintage di tutto il mondo.

Le restrizioni imposte dalla pandemia, hanno spinto i designer a reinventarsi, ad utilizzare tessuti che avevano già a portata di mano e dar vita a nuove ed insolite creazioni che…per noi sono assolutamente più che approvate!

Seguici su facebook

A cura di Francesca Miglietta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -