Gossip e Tv

Lo sfogo di Valerio Scanu: “Mio padre morto di Covid era sano”

Più consapevole di quel diciottenne arrivato a Roma dalla Maddalena, nel 2008, per partecipare ad Amici – classificandosi secondo – e anche più disincantato, ma con la stessa passione per la musica. Meno innamorato del Natale, che l’anno scorso gli ha portato via il papà, scomparso a causa del Covid, Valerio Scanu salirà comunque sul palco dell’Auditorium Parco della Musica, a Roma, il 6 dicembre per il concerto che dal 2012 lo vede protagonista. Ci è venuto a trovare in redazione e si è raccontato senza filtri, dalla gioia di essere zio al rapporto simbiotico con i suoi quattro chihuahua, poi la fortunata esperienza ad Amici, la vittoria al Festival di Sanremo, nel 2010, e il dramma vissuto un anno fa. “Sono uno coi piedi per terra” spiega a Today, ma la generosità con cui si racconta e le lacrime che riserva per le sue radici e i suoi affetti più sacri parlano prima di lui.

‘E sarà Natale – Live Show’ è il concerto che Valerio Scanu terrà il 6 dicembre a Roma: “Dal 2012 lo porto sul palco dell’Auditorium Parco della Musica. Non è sempre lo stesso, ogni anno abbiamo sempre cambiato scaletta e fatto qualcosa di diverso – ci spiega – Quest’anno sarà ulteriormente diverso perché riproporrò sul palco ‘Finalmente live’, i brani del disco dell’anno scorso”. Quello per il Natale è un amore tradito: “Sono stato innamorato del Natale, poi mi ha fatto anche un po’ incazzare. Sono in una fase un po’ particolare: da una parte voglio mantenere la tradizione perché è sempre stato un amore importante, ma voglio capire anche se sono ancora innamorato o se sono definitivamente incazzato”.

Valerio Scanu: Vita privata

Pare che Valerio Scanu un po’ di tempo fa abbia rilasciato un’intervista a Diva e Donna svelando di essere fidanzato e soprattutto felice. “Sono fidanzato e sereno già da un paio d’anni. Ma questo, sul tema, è tutto. Da me non avrete mai né un nome né un outing, come fosse l’unica cosa che interessa”. Sono state queste le parole dichiarate da Valerio Scanu nel corso di questa intervista non specificando Quindi se effettivamente fosse gay così come si vocifera da diverso tempo. Una cosa è certa ovvero che Valerio è fidanzato e che è felice e sereno. Non sappiamo se si tratti di una donna o un uomo.

Valerio Scanu è nato a La Maddalena, in provincia di Sassari, il 10 aprile 1990. Amante degli animali e dei cani in particolare, Scanu si prende cura di ben 10 chihuahua

Inizia nei piano bar e in alcuni eventi cittadini, accompagnato da un gruppo in cui è presente anche il padre. Intervistato dall’Adnkronos, il cantante ha commentato la perdita del padre a causa del Covid. “In molti non si rendono conto della gravità delle situazione del Covid ancora oggi, delle terapie intensive piene, di come questa malattia sia imprevedibile. Io ho perso mio padre che era una persona sana e non aveva nessuna patologia”, spiega il cantante.

Nei primi anni Duemila inizia a muovere i primi passi nel mondo della musica, partecipando ad alcuni programmi televisivi come Bravo, bravissimo di Mike Bongiorno. La svolta della sua carriera avviene quando prende parte al talent Amici di Maria De Filippi nel 2008.

Qualche anno fa Scanu dichiarò di essere felicemente fidanzato ma aggiunse anche che non avrebbe mai rivelato nulla di più in merito. Da tempo inoltre, si rincorrono voci su una presunta omosessualità di Valerio, ma anche su questo punto l’artista è stato chiarissimo: “Da me non avrete mai né un nome né un outing, come fosse l’unica cosa che interessa” disse al settimanale Diva e Donna.

Non solo la musica ma anche diversi reality nella carriera di Valerio Scanu: L’Isola dei Famosi, Il cantante mascherato e Tale e Quale show.

Back to top button