InfoNerd

“Loki”: il Dio dell’inganno è successo immediato su Disney Plus

Adv

In appena 50 minuti, il primo episodio di Loki, disponibile su Disney+, ha fatto mettere da parte 13 anni di universo Marvel. A Loki basta una scena del primo episodio, infatti, per settare un nuovo corso, in modo che la “Sacra linea temporale Marvel” possa tornare a scorrere lasciandosi alle spalle Iron Man, Captain America, Thanos e le infinite battaglie per le Gemme dell’Infinito.

Loki: una nuova linea temporale Marvel ha inizio

Owen Wilson nei panni di Mobius e Loki alias Tom Hiddleston
Owen Wilson nei panni di Mobius e Loki alias Tom Hiddleston

Tutto riparte da dove ci si poteva aspettare: il Loki visto in Avengers: Endgame recupera fortunosamente il Tesseract e altera così la linea temporale. Interviene la Time Variance Authority che lo arresta e lo porta nella propria sede operativa, un inferno burocratico dove i poteri del fratello di Thor sono assolutamente inutili. Il personaggio di Loki è ovviamente ricoperto da Tom Hiddleston, alla sesta interpretazione del fratello di Thor. Insieme a lui c’è Owen Wilson nei panni di Mobius, fino ad ora un grigio e noioso funzionario dell’Agenzia per la variazione temporale, che dovrà mettere ordine nei disordini causati da Loki dopo la sua fuga grazie al Tesseract. La serie è composta da 6 episodi, la stessa struttura di un’altra amata saga Marvel in formato serie tv, The Falcon and the Winter Soldier

Loki è infatti concepito come un film suddiviso in capitoli, più che come una serie tv. Il progetto televisivo su Loki fa parte della nuova strategia che Disney vuole lanciare per promuovere il suo servizio streaming Disney+. Si tratta, infatti, della terza serie targata Marvel Studios a debuttare nel 2021, a seguito della serie tv su Scarlet Witch e Visione, intitolata WandaVision. La serie dedicata al Dio dell’Inganno tratta, come già detto, delle vicissitudini del fratello di Thor nella linea temporale che si è creata dopo Avengers: Endgame, quella nella quale il villain riesce ad impossessarsi del Tesseract e a scappare dalla prigionia inflittagli a New York dagli Avengers, aspettatevi una nuovissima linea temporale Marvel su cui perdervi.

Se hai una passione ossessiva per il Nerd segui la redazione più colorata e fantasiosa del team “Unicorni” di Metropolitan Magazine. Ci trovi su Facebook e Instagram!

Giuliana Aglio

Adv
Adv

Giuliana Aglio

Laureanda in Scienze Politiche delle Relazioni Internazionali e Diplomatiche: Storia, Cultura, Mondo, Attualità, presso Unict. Amante della fotografia e della Settima Arte visionaria, come testimonianza storica d'impegno civile e documentaria, costantemente ispirata dal naturalista David Attenborough e da registi del calibro di Steven Spielberg, Martin Scorsese, Chris Columbus, Taika Waititi, Todd Phillips, Guillermo del Toro, Christopher Nolan e Denis Villeneuve. Innamorata dei Musical quali "The Greatest Showman" e del tanto acclamato "A Star is Born". Aspirando alla carriera da regista/giornalista continuerò ad emozionarmi non smettendo mai di sognare attraverso l'inspiegabile piacere che il cinema regala con la "magia" capace di rendere meravigliose le cose ordinarie e la "bellezza" di spingerci dove non ci sono confini e orizzonti.
Adv
Back to top button