Calcio

Manchester United-Young Boys, Champions League: probabili formazioni e diretta tv

Adv
Adv

Sesta e Ultima giornata del Gruppo F di Champions League che mette di fronte il Manchester United e lo Young Boys. I Red Devils hanno già archiviato la pratica qualificazione agli ottavi di finale grazie alla vittoria sul Villarreal, che ha portato gli inglesi al primo posto in solitaria, a quota 10 punti. Partita che ha il sapore di una passerella quindi per lo United, che cercherà di salutare nel migliore dei modi il pubblico dell’Old Trafford, in attesa della fase successiva della competizione. Match invece importante per gli svizzeri, che hanno ancora qualche flebile speranza di arrivare alla terza posizione valida per l’accesso all‘Europa League. La squadra di Wagner dovrà infatti battere gli inglesi e sperare contemporaneamente nella sconfitta dell‘Atalanta, impegnata a Bergamo nell’altra partita del raggruppamento contro il Submarino Amarillo. Non sarà facile per i gialloneri espugnare Manchester, anche in virtù dell’arrivo in panchina del nuovo allenatore Ralf Rangnick, che vorrà certamente ben figurare alla prima partita europea sulla panchina dei Red Devils. Le ultime da Manchester United-Young Boys, con le probabili formazioni e la diretta tv dell’incontro.

Manchester United- Young Boys, come arrivano le due squadre

Il Manchester United sembrerebbe aver cambiato pelle dopo l’esonero di Solskjaer. Con Carrick in panchina, subentrato ad interim, i Red Devils hanno ottenuto due belle vittorie, sommate al pareggio contro il Chelsea, che hanno ridato tanta fiducia all’ambiente. Nell’ultimo turno di Premier League ha fatto il suo esordio alla guida della squadra Ralf Rangnick, il quale ha centrato il primo successo della sua era nella partita contro il Crystal Palace. La squadra è risalita ora fino al sesto posto, alla caccia delle posizioni di vetta. Nell’ultimo turno europeo è arrivata la fondamentale vittoria in terra spagnola contro il Villarreal, che ha consegnato le chiavi del Gruppo F allo United. I Red Devils potranno contare come sempre sulla voglia di record di Cristiano Ronaldo, che con 6 centri in cinque partite, insegue la vetta dei mercatori i questa Champions.

Lo Young Boys non sta attraversando un momento particolarmente brillante. La squadra svizzera nelle ultime settimane è scivolata fino al quarto posto in campionato, complice un ruolino di marcia non entusiasmante. Ben tre sconfitte e una sola vittoria nelle ultime cinque partite, che hanno complicato la corsa al titolo della squadra. In Europa è arrivato, nell’ultimo turno, il pirotecnico 3-3 con l’Atalanta, che ha concesso alla squadra di Wagner di giocarsi tutte le proprie carte per un posto in Europa League. Servirà una grande impresa, oltre che una buona dose di fortuna, però, per continuare a sperare in un cammino europeo. Tanti gli indisponili in casa giallonera: le assenze di Garcia, Fassnacht, Mambimbi, Moteiro, Petignat, Rieder, Nsame e Zesiger rendono infatti ancora più ardua l’impresa.

Manchester United-Young Boys: le probabili formazioni

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Telles, McTominay, Fred, Sancho, Fernandes, Rashford, Ronaldo.

ALLENATORE: Rangnick.

YOUNG BOYS (4-4-2): Faivre; Hefti, Lustenberger, Lauper, Lefort, Sulejmani, Sierro, Aebischer, Ngamaleu, Elia, Siebatcheu.

ALLENATORE: Wagner.

Diretta tv e dove seguire la partita

Manchester United-Young Boys, match valido per il sesto turno del Gruppo F di Champions League, sarà trasmesso in diretta tv da Sky, su Sky Sport Football (203), Sky Sport 4K (213) e Sky Sport HD (252). L’evento sarà disponibile anche in diretta streaming tramite SkyGo. La partita è prevista per le ore 21.00 allo stadio Old Trafford.

MARCO SCALAS

Seguici su METROPOLITAN MAGAZINE

Credit foto: pagina Facebook Cristiano Ronaldo

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button