Calcio

Mantova: tra playoff e calciomercato

Focus sul campionato e sul calciomercato del Mantova di Mister Emanuele Troise, attualmente 7° in classifica nel girone B di Serie C.

Il 2021 non poteva iniziare in maniera migliore per il Mantova di Emanuele Troise che dopo aver chiuso il 2020 con un pareggio (0-0 con il Legnago Salus il 20 dicembre) e una sconfitta (1-2 con il Gubbio il 23 dicembre), ha saputo rialzarsi conquistando 7 punti, sui 9 disponibili, nelle prime tre gare del 2021 grazie alle vittorie contro Vis Pesaro (1-4) e Fermana (1-0) e al pareggio contro la Triestina (0-0).

Proprio la vittoria di domenica contro gli uomini di Giovanni Cornacchini, ottenuta grazie al 10° gol di in campionato di Filippo Guccione, che aveva deciso anche la gara d’andata in terra marchigiana, ha quindi confermato i virgiliani al 7° posto in classifica alle spalle di Sambenedettese, Cesena, Padova, Perugia, Modena e Sudtirol. L’obiettivo del club è ovviamente quello di centrare i playoff così da provare l’assalto a quella Serie B che dalle parti del Martelli manca addirittura dalla stagione 2009-2010. Il cammino è ancora lungo, ma i presupposti per fare bene ci sono tutti.

Il calciomercato invernale del Mantova: tra uscite e possibili entrate

Salutato Vano, tornato all’Hellas Verona che lo ha girato in prestito al Perugia, i biancorossi cercano un attaccante che prenda il suo posto. Tra i tanti nomi finiti sul taccuino del DS Battisti ci sarebbero quelli di Carmine De Sena, che voci di corridoio danno in uscita dal Renate, Domenico Germinale, attualmente in forza alla Cavese, Riccardo Barbuti di proprietà del Fano, Simone Magnaghi del Sudtirol e Francesco Grandolfo del Legnago Salus.

Intanto, oltre a Vano, anche Matteo Cortesi ha lasciato Mantova per accasarsi al club svizzero del Chiasso, mentre Francesco Urso del Catanzaro, Zakaria Sdaigui della Roma (in prestito al Gubbio) e Marco Ruggero del Legnago Salus (in prestito dal Padova) potrebbero essere gli elementi giusti per rinforzare centrocampo e difesa. Allo stato attuale delle cose, l’unico acquisto ufficiale del Mantova rimane quindi Savane Lamine, attaccante classe 2004 arrivato in prestito dal Brescia nei giorni scorsi.

ARTICOLO PRECEDENTE

AUTORE: Nicola Patrissi

Nicola Patrissi

"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia ed il calcio.
Back to top button