Calcio

Maradona, omaggio All Blacks: Cane adagia sul terreno la divisa speciale

Diego Armando Maradona continua a calamitare l’attenzione mediatica dopo la tragica scomparsa dei giorni scorsi. Il “Dio del Calcio” è morto all’età di 60 anni dopo esser stato attaccato da un’insufficienza cardiaca acuta che ha stroncato la vita, ormai diventata leggendaria, del calciatore più forte di tutti i tempi. L’eco della sua morte, ovviamente, non ha risparmiato nessun campo sociale e sportivo: Sam Cane, capitano degli All Blacks, ha voluto tributare un omaggio al numero dieci argentino prima dell’importante partita di rugby della Nazionale più forte nel panorama mondiale.

L’omaggio degli All Blacks a Maradona

È accaduto ieri in occasione della partita di Tri Nations tra Nuova Zelanda ed Argentina quando, prima dell’haka, Sam Cane (capitano dei neozelandesi) si è portato nella metà campo del McDonald Jones Stadium di Newcastle adagiando una maglia degli All Blacks che sulla schiena portava il numero dieci ed il nome Maradona. Una maglia speciale dedicata all’ex calciatore di Barcellona e Napoli che, durante la sua carriera, ha fatto innamorare migliaia di tifosi. Anche il grande rugby, quindi, si piega alla grandezza sportiva del “Pibe de Oro“. Da lassù, il campione sudamericano avrà certamente apprezzato il gesto della Nazionale più forte di tutte…

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv

Related Articles

Back to top button