Politica

Mattarella rieletto Presidente della Repubblica, plebiscito nell’ottava votazione

Elezione Presidente della Repubblica 2022, Sergio Mattarella rieletto Capo dello Stato, ha superato il quorum di 505 voti e ha accettato l’incarico: “Se serve ci sono”. Il “nuovo” Presidente della Repubblica ha accettato di confermare la sua disponibilità per un secondo mandato  all’incontro con i capigruppo delle forze politiche. Meloni: “Votiamo Nordio, rifondare il centrodestra”, Salvini: “Non commento”. Giorgetti: “Dimissioni? Verso fase nuova per Governo”. Conte: “Mattarella bis proposto da M5S”. Nella settima votazione Mattarella ha già ricevuto 387 voti, ieri erano 336.

Sergio Mattarella è stato rieletto Presidente della Repubblica. L’opzione di altri sette anni per l’attuale Capo dello Stato sembra ormai un dato scontato, grazie alla mediazione di Draghi che, secondo alcune fonti, avrebbe avuto un lungo colloquio con il Presidente. Draghi avrebbe chiesto a Mattarella di restare al Quirinale “per il bene e la stabilità del Paese”. I leader di maggioranza hanno dunque incontrato al Colle l’attuale Capo dello Stato, che ha confermato la sua disponibilità: “Se serve ci sono”, avrebbe detto Mattarella. Salvini: “Riconfermiamo il Presidente Mattarella al Quirinale e Draghi al governo”. Giorgetti: “Dimissioni? Serve nuova fase del governo”. Letta: “Da Mattarella atto di generosità, governo e Draghi ne escono rafforzati”. Meloni contraria alla rielezione di Mattarella: “Voteremo Nordio. Centrodestra va rifondato. Svenduti 7 anni di Quirinale per 7 mesi di stipendio”.

Back to top button