Formula 1

Mattia Binotto mastica amaro dopo le Qualifiche della Ferrari

La pole position della Ferrari di Charles Leclerc è sfumata davvero di pochissimo in favore di un grande giro messo a referto da Max Verstappen che, con la sua Red Bull, partirà davanti a tutti nel Gran Premio di Giappone che tra poco scatterà ufficialmente. Sarà una gara di rincorsa per la Rossa di Maranello che dovrà cercare di fermare la cavalcata dell’olandese verso un nuovo successo. Compito davvero complesso.

Le parole di Mattia Binotto di Ferrari

dimissioni binotto
il team principal della Ferrari Mattia Binotto – Photo credit: ferrari.com

Sono un niente, è un peccato per la pole. Ma siamo contenti di vedere entrambi i piloti vicini a lottare per la pole – ha detto alla fine delle Qualifiche del Gran Premio di Giappone Mattia Binotto, team principal della Ferrari, ai microfoni di Sky Sport . Abbiamo risparmiato un treno come Max, domani potrà fare la differenza. Le condizioni della pista variabili ci porteranno ad avere un vantaggio. La partenza sarà importante, la analizzeremo come sempre e non solo nella prima curva. Lo faremo alla vigilia, domani sarà importante il primo giro. Durante la qualifica i piloti hanno preso confidenza, avevamo girato poco sull’asciutto venerdì. Ho visto che Mercedes non erano vicine già dal Q1. La manovra di Verstappen è azzardata, il regolamento prevede o una reprimenda o tre posizioni in griglia…

(Photo Credit:F1OfficialTwitterAccount)

Seguici su Google News

Back to top button