10.1 C
Roma
Aprile 18, 2021, domenica

Max Gazzè, chi è l’ex moglie Maria, l’ex compagna Sabrina e il flirt con Asia Argento

- Advertisement -

Max Gazzè è uno dei cantautori tra i più amati nel panorama artistico italiano, bassista e cantautore, le sue canzoni sono delle poesie d’amore o delle critiche ironiche che raccontano stracci di vita vissuta dall’artista e non solo. Conosciamo meglio l’artista annoverato tra i poeti della musica italiana.

Nel corso della sua carriera Max Gazzè ha scritto una lunga serie di successi, che possiamo definire capolavori e che hanno segnato la musica autoriale italiana. Favola di Adamo ed Eva, ancora oggi, è considerato uno dei brani più ascoltati dell’artista, come nel caso di Mentre Dormi, una canzone per i fan rappresenta l’emblema della poesia moderna.

Per Max Gazze, inoltre, è sempre stato legato anche al Festival di Sanremo dove ha presentato brani cult come I tuoi maledettissimi impegni e Sotto casa e ben presto tornerà sul palco dell’Ariston per presentare la canzone Il Farmacista, al fianco della Trifluoperazina Monstery Band.

Non solo cantautore e musicista, ma anche attore. Max Gazzè è un artista versatile che ha saputo conquistare non solo la critica, ma anche il plauso del pubblico. Max Gazzè è romano di nascita con origini siciliane (il padre è di Scicli, in provincia di Ragusa), ha vissuto l’adolescenza in Belgio dove ha frequentato la scuola europea di Bruxelles (Il padre lavorava all’ambasciata italiana). A 6 anni inizia a studiare pianoforte, a 14 anni si dedica invece al basso elettrico e comincia a esibirsi con diversi gruppi nei locali di Bruxelles. Appassionato di musica fin da giovane, il suo percorso artistico inizia nel 1991. In quell’anno infatti comincia a collaborare con nomi importanti nel panorama musicale italiano. Nel 1996 esce il suo primo album Contro un’onda del mare, ma è solo due anni dopo, e cioè nel 1998, che il suo singolo La favola di Adamo ed Eva raggiunge il grande pubblico. 

Durante la sua carriera si è anche cimentato in diverse occasioni nel ruolo di attore. Uno dei primi film a cui ha partecipato come protagonista è stato Basilicata Coast to Coast di Rocco Papaleo (film del 2010). Nel 2013 ha anche lavorato per Massimo Morini in 12 12 12 mentre l’anno dopo, nel 2014, è apparso in due film, ovvero: Incompresa (regia di Asia Argento) e Confusi ma felici di Massimiliano Bruno. Nel 2017, in fine, ha avuto l’occasione di lavorare in Lasciami per sempre, film di Simonetta Izzo di cui ha anche curato le musiche

Max Gazzè in questi anni ha sempre cercato di proteggere la sua vita privata dalle luci dai riflettori della cronaca rosa. Dell’artista sappiamo che è diventato papà ben cinque volte: Bianca, Samuel ed Emily nati dal matrimonio con l’ex moglie Maria; Silvia e Guglielmo dal legame con l’ex compagna Sabrina. In occasione di una lunga intervista a Lettera Donna ha dichiarato: “Avere figli di età così distanti mi dà la possibilità di rivivere ogni volta tutte le fasi della loro crescita, ed è meraviglioso. Sono un padre presente e anche se sono nati da due mamme diverse, insomma, o vado in tournée o sto con loro. Non faccio altro”.

Max Gazzè in questi anni ha sempre cercato di proteggere la sua vita privata dalle luci dai riflettori della cronaca rosa. Dell’artista sappiamo che è diventato papà ben cinque volte: Bianca, Samuel ed Emily nati dal matrimonio con l’ex moglie Maria; Silvia e Guglielmo dal legame con l’ex compagna Sabrina. In occasione di una lunga intervista a Lettera Donna ha dichiarato: “Avere figli di età così distanti mi dà la possibilità di rivivere ogni volta tutte le fasi della loro crescita, ed è meraviglioso. Sono un padre presente e anche se sono nati da due mamme diverse, insomma, o vado in tournée o sto con loro. Non faccio altro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -