Formula 1

Max Verstappen, annuncio ufficiale: “Non ne farò parte, mi spiace…”

È stata un’annata intensa, emozionante e carica di veleni quella archiviata nel mese di dicembre. E non solo per il Covid-19. La Formula Uno ha visto scontrarsi due piloti talentuosi e focosi che avevano nei rispettivi mirini la vittoria nel Mondiale piloti 2021. Al volante delle due scuderie migliori (ormai da anni) del Circus più prestigioso e famoso delle quattro ruote, Lewis Hamilton e Max Verstappen si sono sfidati senza esclusione di colpi. L’anglosassone, ormai ex campione del mondo, non è riuscito a difendere il suo titolo dall’assalto del rivale olandese. Nel teatro di Abu Dhabi, dopo una stagione di accuse e contatti, si è consumato un ultimo atto che ancora oggi fa discutere Mercedes e Red Bull. Un marchio a fuoco che influenzerà anche questa nuova stagione che è pronta a scaldare già i motori. Nello specifico, il campione del mondo ha dichiarato che non farà parte della quarta stagione di Drive to Survive.

Max Verstappen: “Drive to Survive non fa per me…”

Ecco le dichiarazioni riguarda alla (non) partecipazione a ‘Drive to Survive’ del campione del mondo Max Verstappen:

Capisco che questa serie tv sia importante per aumentare la popolarità del Circus in America – ha spiegato a Associated Press – ma, da parte mia, non mi piace farne parte come pilota. Hanno creato ad arte alcune rivalità che in realtà non esistono. Così, ho deciso di non farne parte e non ho più rilasciato interviste. Non sono davvero un tipo di persona da spettacolo drammatico, voglio solo che accadano fatti e cose reali“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credits: Twitter F1

Back to top button