Cultura

Maxxi e Piccolo America insieme per la cultura

Il Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo e l’Associazione Piccolo America si sono uniti per supportare l’accessibilità alla cultura nell’estate 2020 a Roma. Basterà mostrare alla biglietteria del museo la prenotazione di una delle 104 proiezioni gratuite in programma per “Il Cinema in Piazza”. In questo modo di potrà visitare il Maxxi con il biglietto ridotto di 5 euro fino al 30 settembre.

Questa nuova collaborazione tra Maxxi e Piccolo America rappresenta un’importante occasione per incentivare la ripresa delle attività culturali romane. Nasce dalla volontà di ravvivare il circolo virtuoso di cinema, arte e architettura. Avvicina il centro storico ai nuovi punti di aggregazione, urbani ed extraurbani.

Maxxi - Photo credits: arte.it
Maxxi – Photo credits: arte.it

Maxxi e Piccolo America, accessibilità e inclusione

È un’estate che deve seguire delle regole ben precise. Conformandosi a queste, il progetto “Il Cinema in Piazza” dell’Associazione Piccolo America, anche quest’anno offre al pubblico la possibilità di vivere le arene del circuito, in sicurezza. Sono aperte Piazza San Cosimato a Trastevere, Parco della Cervelletta a Tor Sapienza e il Porto Turistico di Roma a Ostia. L’accesso è gratuito come ogni anno ma la prenotazione è obbligatoria.

Alla serata inaugurale del 3 luglio ha partecipato a sorpresa il premier Giuseppe Conte con la compagna. Un sostegno alla lotta che i ragazzi dell’Associazione portano avanti dal 2012, per garantire la gratuità e inclusività dell’accesso in piazza.

Il Cinema in Piazza - Photo credits: lemusenews.it
Il Cinema in Piazza – Photo credits: lemusenews.it

Maxxi, un’estate di eventi

Il biglietto ridotto è una perfetta occasione per ammirare i progetti e le mostre del Maxxi. Tra queste, la mostra dedicata a Gio Ponti, prorogata fino al 27 settembre. Il museo propone inoltre “Estate al Maxxi”, una fitta programmazione di eventi. Gli spazi di Zaha Hadid per tutto il mese di luglio si arricchiscono con presentazioni di libri, proiezioni e incontri con autori.

Tra i prossimi appuntamenti, giovedì 16 la presentazione di Kobane Calling. Oggi, nuova edizione del celebre libro di Zerocalcare. Mercoledì 22 Isabella Ragonese salirà sul palco per il reading teatrale Spiagge, dedicato al rapporto tra l’uomo e il mare. Giovedì 30 sarà la volta della raffinata voce di Tosca. Il pubblico assisterà alla sua esibizione live e alla proiezione de Il suono della voce, docufilm sulla sua ultima tournée internazionale.

di Flavia Sciortino

Seguici su

Facebook

Instagram

Twitter

Adv

Related Articles

Back to top button