Inizia domani, sabato 4 gennaio 2020, il nuovo viaggio di Alberto Angela alla scoperta dell’Italia. “Meraviglie – La penisola dei tesori” torna infatti su Rai1 in prima serata per quattro sabati, per mostrarci i tesori della nostra penisola.

Sabato 4 gennaio torna Alberto Angela su Rai1, in prima serata. Sarà la terza stagione di Meraviglie – La penisola dei tesori, il programma che ci porta in giro per l’Italia a scoprire le bellezze del nostro paese, tra arte, cultura e natura dei numerosi siti Unesco presenti sul territorio.

La nuova stagione, che prevede anche quest’anno 4 puntate, ha necessitato di 3 mesi di riprese. Le mete di questa terza edizione del programma saranno Capri, Torino, Roma, Venezia, Firenze, Paestum, Milano, Genova, il Gran Sasso, Catania.

Meraviglie su Rai1 con Alberto Angela - Photo Credit: La Repubblica
Torna Meraviglie su Rai1 con Alberto Angela – Photo Credit: La Repubblica

Come nelle precedenti edizioni ogni puntata prevede una tappa al Nord, una al Centro e una al Sud Italia. Nella prima saranno protagonisti l’isola di Capri e le sue Ville degli Imperatori tra cui Villa Farsen, Torino e infine Roma con la Fontana di Trevi.

Altre bellezze che vedremo nelle puntate successive saranno l’Etna, il vulcano attivo più alto d’Europa, la Basilica di San Marco a Venezia, Palazzo Vecchio a Firenze, il Duomo di Milano, il Monastero dei Benedettini di Catania e infine il Palazzo del Quirinale a Roma, residenza del Presidente della Repubblica.

I buoni ascolti delle precedenti edizioni

Le precedenti stagioni del programma hanno sempre fatto ottimi ascolti, come tutti i programmi di Alberto Angela, figlio d’arte e paleontologo di formazione. La prima edizione di Meraviglie ha attirato più di 5 milioni di spettatori a puntata, ottenendo uno share medio superiore al 23%. La seconda edizione si è attestata ad uno share superiore al 18% e una media-spettatori di 4 milioni.

Come è capitato al suo precedente “Ulisse – il piacere della scoperta“, anche Meraviglie dovrà scontrarsi con Maria de Filippi e il suo “C’è Posta per te” che esordirà l’11 gennaio. Anche se Alberto Angela in recenti interviste si è detto poco interessato a “sfidare” la De Filippi sarà curioso vedere chi vincerà il duello del sabato sera tra le reti ammiraglie di Rai e Mediaset.

SEGUICI SU:

CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/metropolitanmagazineit/
PAGINA TWITTER:
https://twitter.com/MMagazineItalia
CANALE CULTURA:
https://metropolitanmagazine.it/category/cultura/

© RIPRODUZIONE RISERVATA