Gossip e Tv

Mia Martini e il grande amore per Ivano Fossati: “Era geloso, ossessivo…”

Mia Martini e Ivano Fossati si sono conosciuti nel 1977 e si sono amati fino alla fine degli anni Ottanta. Fossati ha scritto diverse canzoni per la sua collega: la più celebre resta E non finisce mica il cielo. Il rapporto tra i due è sempre stato piuttosto complicato, come dichiarato da Mimì in un’intervista del 1990: “Quella storia era campo minato. Avevo un contratto con un’altra casa discografica, e ho dovuto romperlo a causa sua. Perché era geloso, dei dirigenti, dei musicisti, di tutti. Ma soprattutto era geloso di me come cantante. La prova d’amore era abbandonare del tutto anche la sola idea di cantare e distruggere completamente Mia Martini. Io ero combattuta, non riuscivo a farlo”.

Mia Martini e il grande amore per Ivano Fossati: "Era geloso, ossessivo..."

Quello tra Ivano Fossati e Mia Martini è stato un grandissimo, ma tormentato amore. Oltre che essere uniti sentimentalmente, i due sono stati uniti anche da un sodalizio professionale che ha portato alla nascita di vere perle miliari della musica italiana. Uno dei maggiori successi di Mia Martini è stato sicuramente “E non finisce mica il cielo” che Ivano Fossati provò a far arrivare a Mina. “Sì, forse all’inizio c’era stato un tentativo, seppur blando, di farla ascoltare a Mina, prima che Mimì se ne innamorasse. Capimmo subito che era una canzone più adatta a Mimì”, ha raccontato in una recente intervista Fossati ricordando la nascita di quello che, ancora oggi, è uno straordinario successo. Ivano Fossati, per Mia Martini, è stato sicuramente il grande amore della sua vita. Anche dopo il loro allontanamento, Mimì s’illuminava quando lo incontrava lungo il suo percorso. A raccontare quest’inedito aspetto è stata Dori Ghezzi docufilm Mia Martini, fammi sentire bella ricorda quella volta in cui decise di fare una sorpresa a Mimì facendole trovare all’interno di uno studio di registrazione anche Ivano. Dori Ghezzi, ricordando quel momento, racconta che di fronte alla presenza di Fossati, il volto della Martini si illuminò. “Vi lascio immaginare la reazione che ebbe”, ha poi raccontato

Seguici su Google News

Back to top button