Moda

Michael Jordan: le scarpe battute all’asta per 1,5 milioni di dollari

Le scarpe di Jordan sono state battute all’asta per 1,5 milioni di dollari. Il paio di scarpe della gamma ‘Air Jordan‘ di Nike sono state indossate dall’iconico giocatore durante la sua quinta partita da rookie NBA nel 1984.

Le “Chicago” di Jordan

Le scarpe, meglio note come “Chicago” (per i colori bianco e rosso), hanno avuto così tanto successo da diventare calzature indossate da milioni di persone e non unicamente per attività sportiva. “Air Jordan” è diventato un marchio iconico per Nike e le “Chicago” una reliquia battuta all’asta per un milione e mezzo di dollari. “Le scarpe da ginnastica più preziose mai offerte all’asta sono appena state vendute a 1.472.000 dollari nella nostra vendita di lusso a Las Vegas“, ha annunciato la casa d’aste Sotheby’s in una dichiarazione su Twitter.

Un mercato in ascesa

Il mercato delle scarpe sportive rare sta vedendo un boom senza precedenti. Nato come un mercato di nicchia, ora attira l’interesse di molte persone, soprattutto coloro che possono spendere senza problemi tutto quel denaro. Basti pensare alle Yeezy indossate da Kanye West e vendute per 1,8 milioni di dollari in vendita privata e non all’asta. Nell’ultimo anno si è registrato un incremento dei prezzi di acquisto all’asta di questo mercato: il prezzo delle Air Jordan “Chicago” ha facilmente battuto il record detenuto da un paio di Nike Air Jordans vendute per 615.000 dollari nell’agosto 2020 in un’asta di Christie’s.

Lorenzo Tassi

Seguici anche su https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Adv
Adv
Adv
Back to top button