MotomondialeMotori

Michelin Motorsport, nuova gomma per la MotoGP

La nuova specifica al posteriore debutterà ufficialmente già dai primi test stagionali a Sepang, per poi subentrare ai weekend di gara con l’inizio del Mondiale. Essa era già stata provata nei test post gara di Barcellona, Brno, Misano e Phillip Island della stagione 2019.

Michelin Motorsport – La MotoGP sta diventando sempre più tecnologica sotto ogni punto di vista. Se da un lato le case costruttrici non riescono a concedersi un giorno di ferie per cercare di perfezionare ogni singolo componente dei nuovi prototipi 2020, dall’altro la nota casa francese produttrice di gomme non può restare a guardare. Ecco che, per seguire le necessità di potenze sempre maggiori e di piloti sempre più esigenti, la casa di Clermont-Ferrand ha in serbo una grande novità. Nel 2020 debutterà la nuova Power Sport Slick posteriore. Essa godrà di maggiore durata e potrebbe aiutare i piloti a migliorare i tempi attuali di quasi mezzo secondo.

Michelin Motorsport, nuova gomma 2020
Una gomma con più grip e più durata. Chissà quale pilota si adatterà più velocemente a questa novità – Photo credit: Michelin Motorsport Official Twitter Page

Esse sono state oggetto di innumerevoli prove in laboratorio, prima di scendere in pista durante i test post gara di Barcellona, Brno e Misano e nella sessione aggiuntiva di prove libere a Phillip Island nel corso del 2019. Tutti i test hanno dato importanti indicazioni e i piloti hanno individuato un deciso passo in avanti e ottime sensazioni alla guida. Grazie alla presenza di quest’ultime anche nei test di Valencia e Jerez di Novembre 2019, ora le nuove gomme sono pronte a debuttare nei primi test del 2020 a Sepang e in Qatar. Poi il loro esordio definitivo sarà nel palcoscenico iridato per la gara inaugurale della stagione.

Michelin Motorsport – Taramasso spiega le nuove gomme

Non può che essere entusiasta di questa novità il manager di Michelin Motorsport, Piero Taramasso. Queste le sue parole sulle caratteristiche di queste nuove specifiche.

“E’ la prima modifica alle gomme posteriori da due anni a questa parte. La nuova costruzione è in linea con gli obiettivi di lunga durata di Michelin, che garantisce prestazioni costanti in gara. Introdurremo la nuova costruzione, provata su diverse piste nel corso del 2019. Il livello di rigidezza sarà lo stesso della gomma di quest’anno. Quando però la moto affronterà l’angolo della curva, si deformerà di più, garantendo così un grip migliore.” 

Michelin Motorsport, Taramasso ai test di Phillip Island 2019
Taramasso controlla insieme a Davide Brivio il consumo delle nuove gomme – Photo credit: Michelin Motorsport Official Twitter Page

Questo maggior grip permetterà ai piloti di perdere la prestazione della gomma più lentamente, allungandone la vita. Nei venti round della stagione 2020, ricordiamo che è stata aggiunta la tappa finlandese, il nuovo posteriore non verrà messo a disposizione dei team per Austria e Thailandia. Ciò accadrà perché il particolare layout di questi circuiti innalza a dismisura la temperatura delle gomme. Prosegue poi così il manager di Michelin:

“La gomma ha un comportamento più lineare in curva, permettendo così di essere immediatamente più rapidi. Abbiamo visto che il degrado è minore rispetto alle gomme 2019. Considerando che offrono più grip, scivolano meno e quindi durano di più. Abbiamo utilizzato principalmente mescole morbide e medie durante le prove, però verificando che l’effetto vale su tutta la gamma di pneumatici.” 

Michelin Motorsport, tecnici al lavoro sulle nuove gomme
I tecnici annotano ogni indicazione dei piloti e osservano l’azione in pista. Ogni dettaglio è fondamentale per la nascita di un buon prodotto – Photo credit: Michelin Motorsport Official Facebook Page

Con il mercato che si preannuncia bollente, il possibile ultimo anno di Rossi e questa nuova gomma che potrebbe mescolare le carte in tavola e aiutare chi lo scorso anno era in difficoltà con il consumo (vedi sempre Rossi), non c’è motivo per perdersi neanche un minuto di questa nuova entusiasmante stagione.

SEGUICI SU :

Back to top button