Motomondiale

Miguel Oliveira, l’investitura arriva direttamente dal campione

L’ascesa di Miguel Oliveira potrebbe palesarsi definitivamente in questo Motomondiale 2023 di MotoGP. Questo è il pensiero autorevolissimo del nuovo campione del mondo della classe regina, Francesco Bagnaia. Il pilota di Ducati ha fatto il nome del portoghese come possibile outsider della stagione. Lasciatosi da KTM dopo essere stato estromesso dal tema ufficiale cha ha confermato Brad Binder e portato a casa Jack Miller, il lusitano ha abbracciato il progetto di RNF che da questa annata sarà il team satellite di Aprilia.

Le parole di Francesco Bagnaia su Miguel Oliveira

Miguel Oliveira, l'investitura arriva direttamente dal campione
(Credit foto Gold and Goose)

Una grande investitura al talento del portoghese è arrivata, direttamente, dal campione del mondo italiano Francesco Bagnaia di Ducati. Il numero uno della MotoGP intervistato da La Gazzetta dello Sport ha rivelato che l’ex KTM, adesso in forza al team satellite di Aprilia, potrebbe essere la sorpresa del Motomondiale 2023 per via del suo grande talento. Ecco il pensiero di Pecco sul collega che sarà, secondo lui, un possibile outsider:

I principali avversari saranno i soliti degli ultimi anni, quelli che hanno sempre fatto la differenza. Nomi non ne voglio fare, anzi no, uno lo faccio, ovvero Miguel Oliveira. Che per me può diventare un outsider pericoloso che si aggiunge a tutti gli altri. Dico Miguel perché secondo me lui è un pilota davvero fortissimo, e in più avrà a disposizione un’Aprilia che per quello che si è visto durante questa stagione, nel 2023 sarà davvero competitiva“.

(Credit foto Gold and Goose)

Seguici su Google News

Back to top button