Calcio

Milan-Inter: probabili formazione e dove vedere il derby della Madonnina

Prima e seconda del campionato si affrontano in una partita che ha il sapore di scudetto. Erano diversi anni che Milan ed Inter non rendevano il derby una sfida decisiva per la vittoria del campionato. Dopo aver perso per 0-2 in casa dello Spezia, i rossoneri di Stefano Pioli sono chiamati ad una partita di riscatto per recuperare e tornare in vetta alla classifica. I nerazzurri vengono dall’importante successo contro la Lazio per 3-1. La vittoria maturata a San Siro ha permesso alla squadra di Conte di superare i rossoneri, portandosi così al primo posto in classifica. Il “Derby della Madonnina” è una sfida decisiva per il percorso che porta allo scudetto ed entrambe le squadre sono pronte a vincere per continuare a crederci. Ecco le ultime su Milan-Inter, le probabili formazioni e la diretta tiv.

Milan-Inter, probabili formazioni con le scelte di Pioli e Conte

Pioli ritrova Calabria che riprende il suo posto sulla fascia di destra. Sarà Tonali, invece, a giocare in mezzo al campo in coppia con Kessié. Conte studia il Milan e prepara una formazione adatta per riuscire a bloccare i suoi punti di forza. L’unica assenza certa è quella di Vidal, al suo posto dovrebbe esserci ancora Eriksen e non Gagliardini. Il dubbio dell’allenatore nerazzurro riguarda la fascia sinistra con Perisic leggermente favorito su Young. Milan-Inter, ecco le probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Tonali, Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lautaro, Lukaku. Allenatore: Antonio Conte.

Dove seguire la diretta del “Derby della Madonnina”

Sarà DAZN a trasmettere il derby della Madonnina del 21 febbraio. La sfida tra Milan ed Inter sarà infatti visibile sui canali DAZN e DAZN1. Il match inoltre verrà trasmesso anche su Sky Go Italia. Il fischio d’inizio sarà alle 15.00 e a dirigere il match di San Siro sarà l’arbitro

Luigi Giannelli

Seguici su Metropolitan Magazine e Metropolitan Calcio

Altri pezzi dell’autore

https://metropolitanmagazine.it/wp-admin/post.php?post=474833&action=edit

Back to top button