Cultura

MMI Today | La via crucis

Oggi è Venerdì Santo, il giorno in cui si ricorda la Passione di Cristo attraverso le fasi della via crucis, la via dolorosa con la croce verso il Calvario, la crocifissione e la sepoltura in attesa della Resurrezione. Molte sono le processioni del Cristo morto e le vie crucis che si svolgeranno in tutta Italia come quella al Colosseo di Roma, presieduta da papa Francesco

La morte di Cristo dal film The Passion di Mel Gibson

La prima volta che il 19 aprile entra nelle cronache è senza dubbio nel 1558, quando morì a Venezia Paolo Caliari detto il Veronese. E’uno dei più famosi pittori del Rinascimento, basti pensare alle sue opere più note come La cena di Emmaus e Le nozze di Cana

19 aprile 1768, moriva a Venezia Giovanni Antonio Canal, meglio conosciuto come Canaletto. E’ uno dei pittori più in vista del 700’ italiano che ha reso famoso in tutto il mondo lo stile del Vedutismo

Due anni dopo, il 19 aprile 1770, il capitano James Cook, in viaggio nell’Ocean,o avvistò un continente: L’Australia

19 aprile 1775, con le battaglie di Lexington e Concord cominciò la guerra d’indipendenza che vide contrapposte le allora colonie inglesi nel nord America e l’Inghilterra. Tutto finì nel 1783 con la nascita degli Stati Uniti d’America e la sconfitta dell’Inghilterra

Facciamo un salto nel tempo fino al 19 aprile 1820, quando l’ammiraglio Jules Dumont d’Urville vide sull’isola di Milo, nella capanna di un contadino, il corpo con la testa di una statua. Si tratta di quella che è conosciuta oggi come la Venere di Milo, di cui esistevano anche le braccia e le parte inferiore smarriti poi nei magazzini del Louvre dove la Venere era stata spedita da d’Urville.

Il giorno della via crucis
La venere di Milo, immagine tratta da lastampa.it

Sessant’anni dopo, il 19 aprile 1882, muore a Londra, Charles Darwin, il grande scienziato che ideò la Teoria della evoluzione delle specie spiegando la vita sulla terra e le sue origini attraverso la sua continua evoluzione

il 19 aprile 1907 nasceva in America Eliot Ness , il famoso poliziotto che riuscì a fermare Al Capone la cui storia è raccontata nel film gli Intoccabili

Scena tratta dal film Gli Intoccabili di Brian De Palma

Due anni dopo, il 19 aprile 1909, venne beatificata quella che era semplicemente la condottiera di Francia nella guerra dei cent’anni contro gli inglesi e che poi diventerà la santa patrona dei francesi: Giovanna d’Arco

Il 19 aprile 1937 è una data cupa per la storia d’Italia. In quel giorno fu varata dal regime fascista la prima legge della tutela della razza con cui era vietato l’acquisto di una concubina o il matrimonio con donne di colore delle colonie africane

14 anni dopo, il 19 aprile 1951, nasce a Napoli Marisa Laurito, attrice e cantante che ha lavorato nientemeno che con Eduardo De Filippo

il 19 aprile 1952 nasce a Roma Claudio Cecchetto, presentatore e produttore musicale. Famoso per aver inciso nel 1981 la mitica canzone Gioca jouer

Gioca jouer di Claudio Cecchetto

4 anni dopo, il 19 aprile 1956, nel principato di Monaco si celebrò un matrimonio che era la coronazione di una delle storie d’amore passata alla storia. Si tratta del matrimonio fra Grace Kelly e il principe di Monaco Ranieri III

il matrimonio di Grace Kelly e del principe Ranieri III

Il 19 aprile 1957, nasce a Bolzano Dietlinde Gruber ,meglio nota a tutti come Lilli, famosa giornalista e attualmente conduttrice su La 7 di Otto e mezzo

Quattro anni dopo, il 19 aprile 1961, fallì il tentativo degli Stati Uniti di un invasione di Cuba attraverso la Baia dei Porci per porre fine al regime comunista creato da Fidel Castro e tutt’ora vigente nell’isola caraibica

Il 19 aprile 1968 James E. Ray, un evaso dal carcere di Jefferson City, venne identificato come l’uomo che aveva ucciso 15 giorni prima il reverendo Martin Luther King

Il giorno della via crucis
Il reverendo Martin Luther King, immagine tratta da skuola.net

3 anni dopo , il 19 aprile 1971, lo psicopatico assassino Charles Manson FU condannato per il brutale assassinio di una donna incinta. E’ Sharon Tate, la moglie di Roman Polanski

Il 19 aprile 1973 nasce a Napoli Alessandro Preziosi , attore famoso per film come I vicerè, La masseria delle allodole dei fratelli Taviani e per molteplici ruoli televisivi

Cinque anni dopo, il 19 aprile 1978, nasce a Palo Alto in California James Franco, attore americano, presente in grandi film come Milk e Nella Valle di Eliah. Franco è famoso anche per aver interpretato Harry Osborn nella saga di Spiderman

Il 19 aprile 1979 i Proletari Armati per il Comunismo ammazzarono l’agente della Digos Andrea Campagna. Si tratta di un gruppo terroristico di estrema sinistra di cui ha fatto parte Cesare Battisti, recentemente estradato in Italia dove sta scontando l’ergastolo in regime di carcere duro

5 anni dopo, il 19 aprile 1987, fu trasmesso per la prima volta in tv nel Tracey Ullman Show, il primo breve episodio di uno dei cartoni più famosi ed irriverenti della tv: The Simpson

Il primo episodio di The Simpson

Due anni dopo, il 19 aprile 1989, nasce a Latina, Edoardo D’Erme meglio noto ai giovani e giovanissimi come Calcutta, uno dei migliori esponenti dell’indie rock italiano

19 aprile 1993, dopo cinquanta giorni finì l’assedio in un complesso scolastico nelle vicinanze di Waco in Texas. Ci fu una terrificante sparatoria dove morirono 8 persone

2 anni dopo, il 19 aprile 1995, Timothy McVeigh con un autobomba attaccò il palazzo del FBI di Oklahoma City causando 168 vittime in quello che era il più grave attentato nella storia degli USA prima dell’11 settembre 2001

19 aprile 2005, viene eletto papa Joseph Ratzinger che sceglie il nome Benedetto XVI. Alle 18:41 l’annuncio ufficiale con l’Habemus Papam

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button