Pallavolo

Pallavolo: il Mondiale per Club torna in TV

Tornano in televiosne due delle partite più emozionanti del 2019; entrambe le finali del Mondiale per Club di pallavolo, maschile e femminile, saranno infatti trasmesse su Sky.

mondiale club pallavolo
Imoco Volley Conegliano – Photo Credit: Imoco Official Facebook Account

Mondiale per Club: un trionfo italiano

La competizione del Mondiale per Club è un evento riservato ai vincitori dei tornei continentali presenti appunto nei diversi continenti del mondo.
Il Mondiale per Club maschile si è svolto dal 3 all’8 dicembre a Betim, in Brasile; le squadre partecipanti erano Lube, Sada Cruzeiro, Al-Rayyan e Zenit-Kazan. La prima fase del torneo era strutturata su un girone, con la classifica finale usata per strutturare il tabellone delle semifinali. Percorso quasi netto per la Lube che perde solo una partita nella fase a gironi contro lo Zenit-Kazan.

Il Mondiale per Club femminile si è giocato invece a Shoaxing, in Cina, negli stessi giorni di quello maschile. Al torneo hanno partecipato 8 squadre divise in due pool: Eczacibasi, Guangdong, Imoco e Minas nel girone A; Praia, Igor Novara, Tianjin e Vakifbank nel girone B. Le prime due classficate di ogni girone avevano accesso alla fase finale per la conquista del titolo; entrambe le italiane ed entrambe le turche hanno conquistato le semifinali. Novara è poi caduta nella lotta per la finale contro l’Eczacibasi, battuto a sua volta da un’incredibile Conegliano nella partita valevole per il titolo.

mondiale club pallavolo
Cucine Lube Civitanova – Photo Credit: Lube Official Facebook Account

Imoco e Lube sul tetto del mondo

L’Imoco Conegliano porta il titolo in Italia dopo 27 anni da quando una squadra italiana era riuscita a conquistarlo; l’ultimo Mondiale per Club vinto da un’italiana risale infatti al 1992, quando la Teodora Ravenna di Manu Benelli riesce a trionfare. Le pantere riescono ad imporsi sull’egemonia turca, battendo le ultime due campionesse del torneo; partita di rilievo la semifinale contro il Vakifbank, vinta per 3-2 (25-23; 20-25; 25-23; 21-25; 23-21) dopo aver annullato ben 9 match ball. Una strepitosa Paola Egonu, con i suoi 34 punti e il titolo di MVP, trascina poi le compagne alla vittoria per 3-1 contro la sfidante Eczacibasi, portando il primo titolo internazionale alla società.

La Lube Civitanova riesce finalmente a salire sul tetto del mondo; negli ultimi due anni infatti, la Lube era uscita sconfitta da entrambe le finali contro il Kazan nel 2017 e Trento nel 2018. Per i ragazzi di De Giorgi il titolo vinto in Brasile ha rappresentato la degna conclusione di un 2019 spettacolare; Campioni d’Italia, Campioni d’Europa e infine Campioni del Mondo.
Percorso strepitoso quello fatto da Juantorena e compagni nella conquista del titolo iridato; una sola sconfitta per 3-2 contro lo Zenit, poi solo successi fino a quello per 3-1 contro il Sada Cruzeiro.

mondiale club pallavolo
Cucine Lube Civitanova – Photo Credit: Lube Official Facebook Account

Pallavolo, Mondiale per Club in TV: la programmazione

Appuntamento da non perdere quindi quello previsto nel pomeriggio di questo Sabato Santo; un pomeriggio dedicato alla pallavolo italiana e ai due grandi successi che hanno fatto emozionare. Le partite saranno entrambe trasmesse su Sky Sport Arena; questa la programmazione:

  • Ore 15.00, finale Mondiale per Club 2019 femminile: Imoco Volley Conegliano – Eczacibasi Istanbul
  • Ore 17.00, finale Mondiale per Club 2019 maschile: Cucine Lube Civitanova – Sada Cruzeiro

Articolo a cura di Chiara Zambelli

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button