Cinema

Moretti, il nuovo film “Il sol dell’avvenire” sul set a marzo con Mathieu Amalric

Adv
Adv

Cominciano a marzo, il 21, le riprese del nuovo film di Nanni Moretti, il Sol dell’Avvenire, scritto con Francesca Marciano, Federica Pontremoli e Valia Santella. Il regista di Tre Piani nel frattempo sta facendo l’attore.

L’attore e regista francese Mathieu Amalric sarà il protagonista del nuovo film di Nanni Moretti, ‘Il sol dell’avvenire’. Lo rivela lui stesso in un’intervista al ‘Fatto Quotidianò in vista della trasferta romana che lo porterà il 4 febbraio a presentare, proprio al Nuovo Sacher di Moretti, il suo sesto film da regista, ‘Stringimi fortè. Ma a Roma Amalric farà anche le prove costume del film di Moretti, in vista dell’inizio delle riprese che dureranno tre mesi e partiranno il 21 marzo.

«Nanni è la ragione per cui faccio questo lavoro», dice Amalric, che si dichiara «felicissimo» di girare ‘Il sol dell’avvenirè, di cui fornisce un identikit basato sui precedenti di Moretti: «Commedia, ma alla Moretti, dunque partecipata dalla disillusione. Non ‘La stanza del figliò né ‘Tre pianì, piuttosto ‘Sogni d’orò». Moretti non sarà il primo regista italiano da cui Almaric viene diretto: c’era stata Valeria Bruni Tedeschi nel 2007 con ‘Actrices’. E nemmeno Almaric è il primo protagonista francese per Moretti: prima di lui Michel Piccoli in ‘Habemus Papam’ (2011).

Moretti è tra i protagonisti con Pierfrancesco Favino, Kasia Smutniak, Bérénice Bejo, Laura Morante, Benedetta Porcaroli, Massimo Ceccherini dell’atteso film dal romanzo Il Colibrì di Sandro Veronesi (La nave di Teseo) diretto da Francesca Archibugi.
La preparazione del film prodotto da Sacher va avanti. “Sarà una commedia partecipata dalla disillusione” ha detto Mathieu Amalric, l’attore e regista francese che ne sarà il protagonista come anticipa in un’intervista al Fatto di oggi.
Prove costumi in questi giorni e primo ciak appunto il 21 marzo, racconta l’attore. Amalric intanto è in arrivo in Italia anche per promuovere Stringimi forte (Serre moi-fort) , la sua sesta regia tra i migliori film di Cannes 2021 e in sala in Italia dal 3 febbraio distribuita da Movies Inspired.

Moretti, frequentatore di Instagram, sul nuovo film non ha ancora postato nulla ma ha detto la sua, due giorni, fa sull’ipotesi Berlusconi poi sfumata. “Berlusconi è troppo divisivo”, dicono in molti. No, la cosa è più semplice: un personaggio così squalificato e indecoroso non può diventare presidente della Repubblica”, ha scritto Moretti.

Adv
Adv

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."

Related Articles

Back to top button