Musica

La “Musica che unisce” contro il coronavirus

Musica che unisce” andrà in onda martedì 31 marzo su Raiuno alle ore 20:35. Sarà uno show inedito che vedrà avvicendarsi i grandi artisti italiani su un palco virtuale. Ogni partecipante si esibirà live dal suo home studio. La trasmissione sarà legata ad una raccolta fondi per la Protezione Civile per sostenere la lotta contro il coronavirus. Il mitico Vincenzo Mollica sarà il narratore di questo insolito spettacolo. Praticamente i protagonisti si collegheranno dalle loro abitazioni, nel rispetto delle regole vigenti. Tutto a sostegno dell’hashtag #iorestoacasa. Alla serata parteciperanno i più grandi beniamini del pubblico. Gli artisti, tra l’altro, per la maggior parte si sono già dati da fare sui social in questi giorni, sia per intrattenere i propri fans che per promuovere e sostenere iniziative di raccolta fondi.

La “Musica che unisce” contro il coronavirus
Ermal Meta tra i protagonisti di “Musica che unisce” – Photo Credits: talkymedia

“Musica che unisce” i protagonisti

Questi alcuni dei nomi annunciati: Alessandra Amoroso, Andrea Bocelli, Brunori Sas, Calcutta, Cesare Cremonini, Diodato, Elisa, Emma, Ermal Meta, Fedez, Francesca Michielin, Francesco Gabbani, Gazzelle, Gianni Morandi, Gigi D’Alessio, Levante, Ludovico Einaudi, Mahmood, Måneskin, Marco Mengoni, Negramaro, Paola Turci, Riccardo Cocciante, Tiziano Ferro, Tommaso Paradiso. A questi potrebbero aggiungersene altri, visto il nobile intento. A testimoniare l’impegno anche del mondo della danza sarà presente l’étoile Roberto Bolle. Per il cinema parteciperanno Luca Zingaretti e Paola Cortellesi. Inoltre, una serie di campioni dello sport ha voluto essere presente per sostenere questa iniziativa. Sono stati anticipati i nomi di: Andrea Dovizioso, Bebe Vio, Federica Brignone, Federica Pellegrini, Roberta Vinci, Valentino Rossi.

Tutti i partecipanti interverranno a titolo gratuito. Lo show sarà fruibile anche attraverso tutte le piattaforme Rai. I punti di collegamento saranno RaiPlay, www.musicacheunisce.it , i canali YouTube e Facebook. Lo spettacolo sarà trasmesso in simulcast su Rai Radio2. La trasmissione andrà in onda eccezionalmente senza interruzioni pubblicitarie. L’evento è ideato da Latarma Mangement srl e prodotto in collaborazione con la Rai. Il supporto sarà fornito anche da emittenti radiofoniche pubbliche e private. Durante la serata sarà presente anche l’informazione scientifica. Con il supporto del Ministero della Salute, interverranno scienziati specializzati sulle tematiche della pandemia in atto, ovviamente per fornire informazioni affidabili e approfondite.
Seguici su Facebook

Back to top button