Cultura

Myss Keta ed Elettra Lamborghini nell’occhio del ciclone

Polemiche per l’esibizione di Elettra Lamborghini a Sanremo 2020. Il brano “Non succederà più” sarà portato sul palco dell’Ariston assieme a Myss Keta, co-conduttrice dell’Altro Festival: canzone fuori regolamento?

Myss Keta ed Elettra Lamborghini, creditphoto: soundsblog.it
Myss Keta ed Elettra Lamborghini, creditphoto: soundsblog.it

Myss Keta: Nuove polemiche attorno al Festival di Sanremo 2020.

Dopo la rivolta del web per le dichiarazioni nella rassegna stampa di Amadeus, conduttore della 70esima edizione, considerate dal pubblico maschiliste e contro le donne, adesso si solleva un nuovo polverone.

Myss Keta ed Elettra Lamborghini
Myss Keta ed Eleetra Lamborghini creditphoto: spettegules.it

Ai concorrenti infatti, è stata data l’opportunità di scegliere un artista nel panorama italiano musicale con cui duettare sul prestigioso palco, portando una tra le canzoni che in passato avevano gareggiato al Festival.

Elettra, nota per essere sempre una voce fuori dal coro, ha scelto la misteriosa artista

E da qui sono iniziate le polemiche: al pubblico non è sfuggito infatti, che la cantante dal volto mascherato sarà anche conduttrice, assieme a Nicola Savino, dell’Altro Festival.

Myss Keta, creditphoto: rollingstone.it
creditphoto: rollingstone.it

Non solo, ma le due si esibiranno sul palco dell’Ariston, cantando Non succederà più, di Claudia Mori.

La canzone in questione, ricordiamo, fu sì sul palco del Festival nel 1982, ma fuori gara.

Elettra Lamborghini, creditphoto: davidemaggio.it

Myss Keta
Elettra Lamborghini, creditphoto: davidemaggio.it

Che quindi le due concorrenti stiano violando il regolamento?

I duetti stessi, poi, incideranno sul posizionamento degli artisti in gara: nel corso della serata infatti, verranno votati dai musicisti e dai coristi componenti l’Orchestra del Festival. La media tra le percentuali di voto, unite a quelle delle serate precedenti, determinerà una nuova classifica dei 24 Big.

creditphoto: funweek.it
Myss Keta
creditphoto: funweek.it

Il risultato, dunque, potrebbe essere influenzato dalla presenza della co-conduttrice dell’Altro Festival?

Questo è quello che si stanno chiedendo i più. Bisognerà attendere la risposta degli organizzatori del Festival di Sanremo per rendere chiara la situazione ed assicurare una gara equa e alla pari per tutti i concorrenti.

Back to top button