Calcio

Nainggolan-Gosens: Atalanta e Inter pensano allo scambio

In casa Atalanta la sosta per le Nazionali permette di fare un piccolo bilancio di inizio stagione e di pianificare il mercato di gennaio. Proprio sul fronte mercato, i bergamaschi potrebbero imbastire uno scambio con l’Inter che vedrebbe protagonisti Robin Gosens e Radja Nainggolan.

Nainggolan nei radar dell’Atalanta: all’Inter piace Gosens

Anche in estate il nome di Radja Nainggolan era stato accostato con forza a quello dell’Atalanta. Il centrocampista belga, terminata la sua seconda esperienza a Cagliari e rientrato all’Inter, con la squadra di Conte non sta trovando spazio. L’ex Roma, in questa stagione, ha giocato solo 4 spezzoni di partita tra campionato e Champions League. Segno evidente di come Antonio Conte non lo consideri nelle sue rotazioni. Nella sessione estiva di calciomercato Nainggolan è stato vicino anche ad un ritorno al Cagliari, poi però la trattativa si è interrotta.

Ora, secondo quanto riporta calciomercatonews.com, Nainggolan potrebbe essere al centro di uno scambio di mercato con l’Atalanta. Il belga darebbe linfa al centrocampo della squadra di Gasperini, e andrebbe ad aumentare l’esperienza della Dea. Inoltre, le caratteristiche di Nainggolan anche in fase difensiva potrebbero dare una mano ai nerazzurri, apparsi in difficoltà sotto questo aspetto in questo inizio di stagione. La qualificazione agli ottavi di Champions, ancora possibile e raggiungibile, potrebbe aiutare la buona riuscita della trattativa.

L’altro protagonista sarebbe Robin Gosens, che farebbe il percorso inverso, da Bergamo a Milano sponda nerazzurra. L’esterno tedesco ha grandi estimatori, tra i quali anche la Juventus. Negli ultimi anni si è affermato come uno dei migliori esterni del nostro campionato. L’Inter e Beppe Marotta ci stanno pensando: il nazionale tedesco andrebbe a rinforzare notevolmente la fascia sinistra dei nerazzurri di Antonio Conte. Atalanta e Inter ci stanno pensando: discorso rimandato a gennaio, quando anche alcune dinamiche saranno più definite.

Seguici su Facebook!

Adv
Adv

Paolo Trotta

Roma, 1998, studio scienze della comunicazione. Appassionato di sport, in particolare di calcio e tennis. Ammiro la Serie B per i colori delle sue piazze e per le emozioni di un calcio ancora legato al territorio.
Adv
Back to top button