Gossip e Tv

Angela Chianello da Mondello ha firmato un contratto con Lele Mora

Angela Chianello da Mondello ha firmato un contratto di rappresentanza con Lele Mora, l’agente delle star noto per aver dominato in certi ambienti del mondo dello spettacolo negli anni del berlusconismo.

La donna, meglio nota come Angela da Mondello, è tornata prepotentemente a far parlare di sé negli ultimi giorni per il video della canzone “Non ce n’è”, ispirata al tormentone estivo che l’aveva resa involontariamente celebre, quel “Non ce n’è Coviddi” diventato il mantra dei negazionisti del virus. Il videoclip, che ha visto partecipare un folto gruppo di persone senza mascherina, girato in vari punti della città di Palermo l’8 novembre scorso, ha portato a una convocazione in commissariato per la donna e per il suo agente, sanzionati per aver violato le disposizioni anti Covid.

Esponente di quest’ultima corrente è l’ormai celebre Angela Chianello, venuta alla ribalta grazie ad un’intervista rilasciata mentre si trovava nella località balneare di Mondello, nei pressi di Palermo. La signora, interrogata sull’attuale situazione di crisi sanitaria, esordì con la frase, resa poi tormentone: “Non ce n’è Coviddi”.

Angela Chianello da Mondello ha firmato un contratto con Lele Mora

Da quel momento ospitate in televisione da Barbara D’Urso, passaggi continui sui social, fino alla creazione di un profilo su Instagram che ha raggiunto in poco tempo oltre 167mila follower. Notizia degli ultimi giorni è anche la creazione da parte della signora di un singolo con annesso videoclip, costato alla bagnante di Mondello una multa poiché girato in spiaggia con un gruppo di ragazzi e ballerini, tutti senza mascherina. Per la sua nuova carriera da “cantante” aveva di certo bisogno di un manager. Chi se non Lele Mora? Sul web Anela e Lele Mora hanno diffuso un video che li ritrae insieme mentre suggellano il loro rapporto con tanto di firma sul contratto.

Interrogato al riguardo, Mora ha dichiarato di non essere lui il manager in prima persona ma di aver provveduto, insieme ad altri collaboratori, alla produzione della “canzone”. Ha inoltre detto: “Tutti hanno bisogno di un po’ di visibilità. Angela ha sofferto tanto nella sua vita, si merità un po’ di fama.”

Back to top button