CalcioSport

Nunez e Bustos, la Roma è ancora in prima linea

Indecifrabilità e imprevedibilità: queste le parole d’ordine in casa giallorossa. I capitolini, grazie al nuovo modulo, stanno ritrovando progressivamente la giusta fiducia dal punto di vista dei risultati. Fuori dal campo, invece, l’aria si fa più tesa, con un destino estremamente incerto. Numerose le vicende che hanno infuocato l’ambiente romano in queste ultime settimane: il destino societario incerto, il licenziamento, poi impugnato, dell’ormai ex DS Gianluca Petrachi e la separazione anticipata con lo sponsor Nike, la cui notizia è arrivata soltanto nella giornata di ieri. Intanto, dal terreno ondulante del calciomercato arrivano due nuovi nomi: Nunez e Bustos.

Roma, che futuro ti attende?

Come detto, il destino della Roma è tutto da scrivere, a cominciare dal finale di stagione. Con le tre sconfitte post-coronavirus, i giallorossi stavano rischiando di mettere in pericolo anche la qualificazione europea per la prossima annata. Tuttavia, grazie al cambio di modulo con la difesa a tre, Fonseca ha restituito equilibrio e vittorie alla squadra. La Roma, forte del +4 su Napoli e Milan, proverà a blindare la qualificazione diretta alla competizione nelle prossime partite. Sfumato, invece, il sogno di tornare in Champions league, almeno tramite il campionato. I giallorossi, infatti, hanno ancora un’ultima ancora di salvezza: vincere l’Europa league ad Agosto, per qualificarsi alla massima competizione europea.

PHOTO CREDITS: GettyImages

Oltre ad un futuro in campo, che potrebbe essere modificato dall’andamento delle ultime partite, anche quello al di fuori dello stesso rimane un mistero. Con il licenziamento di Petrachi, la squadra è stada affidata “ad interim” a Guido Fienga e Morgan De Sanctis e il calciomercato dovrebbe essere fatto proprio da quest’ultimi. In attacco, in particolare, potrebbero esserci importanti cambiamenti. Oltre alle probabili partenze dei bocciati Under e Kluivert, anche Kalinic non dovrebbe essere confermato. Il croato ha deluso le aspettative riposte su di lui, non riuscendo nel compito di vice-Dzeko. Anche il bosniaco, tuttavia, negli ultimi giorni, non appare poi così intoccabile: con Inter e Juve fortemente interessate.

Chi saranno gli attaccanti per la prossima stagione?

La Roma si sta dunque guardando intorno per il ruolo di attaccante per la prossima stagione, soprattutto per trovare un vice-Dzeko all’altezza. I giallorossi vorrebbero, inoltre, ringiovanire il reparto offensivo, considerando che anche Kalinic, come Dzeko, è un over-30. Continua a piacere moltissimo, dunque, il giovanissimo Nahuel Bustos, attaccante 22enne del Talleres. Argentino, classe 98′, Bustos è un attaccante completo e forte fisicamente e stuzzica la Roma e non solo. Il calciatore piace, infatti, a mezza Europa (in Italia anche al Milan) e molte squadre vorrebbero portarlo nel massimo continente calcistico.

Il calciatore, tuttavia, è stato fortemente accostato negli ultimi giorni all’Atletico Mineiro. Il club brasiliano ha tuttavia disdetto ogni notizia su un possibile interessamento nei confronti del giovane attaccante sudamericano. Potrebbe, dunque, essere un semplice metodo per far impennare il valore del cartellino del giocatore e spingere le varie squadre europee a fare offerte più concrete.

Nunez: il nuovo nome per l’attacco

Darwin Nunez è il nuovo nome per il ruolo di centravanti. Di un anno più giovane rispetto a Bustos, Nunez è uruguayano e già gioca in Europa, con l’Almeria. Il calciatore, grazie ai quindici gol segnati in campionato, sta provando a trascinare il club andaluso nella Liga spagnola. L’esponenziale crescita avuta in questa stagione sembrerebbe aver destato l’interesse di molti club in tutta Europa. Il calciatore piace in tutti i maggiori campionati internazionali: dal Rennes, al Wolfsburg, passando per il Southampton.

PHOTO CREDITS: GettyImages
Darwin Nùnez: attaccante dell’Almeria.

Il suo entourage dovrebbe essere atteso in settimana in Italia, per parlare del futuro del giocatore. La Roma, ma anche il Napoli, cercheranno di avere maggiori informazioni su di lui. Le richieste economiche dell’Almeria, per ora, sembrerebbero piuttosto alte e il prezzo si aggira tra i 20 e i 25 milioni. Questo è ciò che riporta Calciomercato.it.

Back to top button