La prima apparizione alle Olimpiadi per la pallavolo italiana femminile giunge soltanto nel 2000 a Sidney. In Australia però, le azzurre non passarono i gironi concludendo in anticipo l’esperienza olimpica. Andarono decisamente meglio le Olimpiadi di Atene dove la pallavolo italiana ottenne il quinto posto. A Pechino l’italvolley si fermò ai quarti perdendo al tie-break contro gli Stati Uniti.

La pallavolo italiana alle Olimpiadi di Sidney, Atene e Pechino

La nazionale femminile di pallavolo alle Olimpiadi di Pechino 2008
Photo credits: Wikipedia

Le prime Olimpiadi per la nazionale di pallavolo femminile giungono nel 2000 con i Giochi di Sidney. La Nazionale, allora allenata da Angelo Frigoni, è giunta in Australia dopo una medaglia di bronzo ai campionati europei dell’anno precedente. La squadra italiana, seppur composta d importanti e giovani talenti come Francesca Piccinini, Eleonora Lo Bianco, non andò oltre i gironi. L’Italia, raggruppata nel girone B, perse contro Corea del Sud, Cuba, Germania e Russia. Si classificò quinta nel girone riuscendo a vincere solo contro il Perù.

Pallavolo - Francesca Piccini alle Olimpiadi di Sidney
Francesca Piccinini Sidney 2000 – Photo credits: La Repubblica

Dopo Sidney e, dopo la storica vittoria dei Campionati del Mondo sotto la guida di Bonitta, le azzurre della pallavolo si qualificano per le Olimpiadi del 2004 ad Atene. L’Italia, raggruppata nel girone A, ha passato il turno come seconda, subito dietro al Brasile. Le ragazze di Bonitta hanno vinto con Corea del Sud, Giappone, Kenya e Grecia e perso, soltanto al tie-break con il Brasile. L’Italia perse ai quarti di finale al tie-break contro Cuba che poi arrivò terza.

Nel 2008 l’Italia si qualifica per i Giochi Olimpici di Pechino dopo un 2007 straordinario. Dopo la medaglia d’oro agli Europei fu il primo posto nella World Cup a consentire alle ragazze di Barbolini l’accesso alle Olimpiadi di Pechino. La squadra azzurra in Giappone è giunta ai quarti come seconda nel girone B sempre dietro al Brasile. Ancora una volta le atlete italiane hanno perso ai quarti di finali non riuscendo a proseguire il loro cammino olimpico. A Pechino la sconfitta è giunta al tie-break per mano degli Stati Uniti. Francesca Piccinini ed Eleonora Lo Bianco sono scese in campo con la Nazionale femminile in tutte e tre le competizioni Olimpiche.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

© RIPRODUZIONE RISERVATA