Pallavolo

Volley femminile: qualificazioni Olimpiadi 2020

Le nazionali di volley femminile hanno affrontato le ultime qualificazioni per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Scopriamo di seguito gli ultimi risultati e tutte le squadre qualificate.

Volley femminile: qualificazioni Olimpiadi 2020 – In questi giorni di Gennaio le atlete delle nazionali di pallavolo femminile si sono sfidate per ottenere la qualificazione olimpica. Cinque i pass da conquistare per il sogno che si vivrà a Tokyo questo agosto; cinque i tornei continentali per decretare le squadre vincitrici: ecco come sono andate le sfide.

Volley femminile: qualificazioni Olimpiadi 2020
La Turchia festeggia la qualificazione con la bambola Daruma – Photo Credit: FIVB Official Twitter Account

Le qualificate in Africa, Asia, Europa e America

Il primo pass olimpico è stato conquistato dal Kenya che si è imposto per 3-0 sulla Nigeria (25-15; 25-21; 25-12). La nazionale keniota torna sullo scenario olimpico dopo 16 anni di mancanza, firmando la sua terza apparizione ai Giochi Olimpici. Le migliori atlete del match, keniote, sono state Chepchumba che porta a casa 11 punti e le compagne Moim e Mukuvilani con 10 a testa.

Il torneo asiatico viene conquistato dalla Corea che manda a casa la Thailandia dopo un secco 3-0 (25-22; 25-20; 25-20). Nota di merito per le coreane Yeon Koung, MVP a Londra 2012, che conquista 22 punti, e la compagna Jaeyeong (18). Non benissimo le thailandesi che vedono la loro top scorer, Kanthong, realizzare solo 9 punti. In Europa la padrona è la Turchia che strappa un biglietto per Tokyo salutando le tedesche dopo un sonoro 3-0 (25-17; 25-19; 25-22). Le favorite turche non incontrano difficoltà nel battere la formazione tedesca, grazie anche ai 18 punti di Baladin e ai 14 di Erdem; bene Lippmann che conquista 14 punti per la Germania.

Volley femminile: qualificazioni Olimpiadi 2020
La nazionale coreana – Photo Credit: FIVB Official Twitter Account

Oltreoceano i pass da assegnare sono due: per il “Norceca” (Nord/Centro America e Caraibi) e per il Sud America. Il primo torneo viene vinto dalla Repubblica Dominicana che batte 3-0 Porto Rico (25-20; 25-18; 25-15); de la Cruz e Martinez migliori realizzatrici con 16 e 15 punti. Il secondo vede la vittoria di una strepitosa Argentina che batte la Colombia 3-1 (16-25; 25-21; 25-16; 25-23) e conquista la sua seconda storica Olimpiade. Ottima partita per Rodriguez (20 punti) e Coneo (14).

Tutte le nazionali qualificate

Finite le qualificazioni ecco le 12 squadre che parteciperanno ai XXXII Giochi Olimpici: Serbia (Campione del Mondo), Cina (Campione Olimpico), USA, Brasile, Russia (in attesa dell’esito del ricorso sulla sentenza della WADA), Italia, Giappone (Paese ospitante), Kenya, Corea, Turchia, e Argentina. E quindi forza ragazze!

Articolo a cura di Chiara Zambelli

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button