Cinema

“Oppenheimer”, nel 2023 il nuovo film di Christopher Nolan

Seppur con alti e bassi, tra i registi più apprezzati degli ultimi vent’anni compare senza dubbio il nome di Christopher Nolan. Il director e sceneggiatore britannico sin dal suo secondo lungometraggio (Memento) ha avuto modo di lavorare con attori di alto calibro come Carrie-Anne Moss (Matrix). Non gli ci volle molto per arrivare a condividere il set di Insomnia con mostri sacri come Al Pacino e il compianto Robin Williams. A garantirgli la sua fama sarà però la trilogia del Cavaliere Oscuro che ha visto Christian Bale nel ruolo di Bruce Wayne.

Concluso il suo percorso con il pipistrello di Gotham City decise di tornare su sceneggiature più complesse con Interstellar e il più recente Tenet. Nolan è sicuramente un regista di una certa ecletticità e nel suo curriculum non ha voluto mancare di aggiungere la voce “film storici” girando Dunkirk. Ora, a distanza di un anno dall’uscita del suo ultimo film, il regista ci conferma di essere al lavoro su Oppenheimer.

Cillian Murphy e Robert Oppenheimer

Il film sarà chiaramente ambientato nella seconda guerra mondiale come Dunkirk. Il protagonista della pellicola sarà, come facilmente intuibile, il celebre fisico Robert Oppenheimer, responsabile del progetto Manhattan che aveva come fine la realizzazione della bomba atomica. Ad intepretare suddetto ruolo avremo nientemeno che Cillian Murphy (già protagonista della serie Netflix Peaky Blinders).

Nolan ha interrotto in via definitiva la sua collaborazione con la Warner in seguito alla decisione da parte della major di distribuire il proprio catalogo 2021 in contemporanea al cinema e su HBO max. il regista, forte sostenitore dell’esperienza in sala, si è quindi rivolto alla Universal; con la quale lavorerà a partire da quest’anno. Sarà infatti quest’ultima a distribuire il film, esclusivamente al cinema, a partire dal 21 luglio 2023.

Seguiteci tramite la pagina Facebook e il nostro canale Instagram!

Matteo Cucchi

Back to top button