Il Padova procede spedito verso la promozione

Continua la marcia inarrestabile del Padova che contro l’Arzignano ha ottenuto la quarta vittoria consecutiva in questo campionato di Serie C. I biancoscudati vogliono ritornare subito in B e lo stanno ampiamente dimostrando agli avversari.

Meglio di così non poteva cominciare la stagione del Padova: la squadra veneta è davvero partita col botto ottenendo 7 vittorie ed un pareggio nei primi 8 incontri di campionato. Finora, solo il Carpi è stato in grado di rallentare la corsa dei biancoscudati, grazie soprattutto al suo portiere Nobile, abile a parare il rigore calciato da Santini.

Nell’ultimo incontro disputato, il Padova ha affrontato l’Arzignano tra le mura amiche dell’Euganeo, vincendo per 2-0. A decidere l’incontro sono state le prime reti in campionato di Kresic e Buglio. I tre punti conquistati hanno consentito agli euganei di raggiungere quota 22 e mantenere a distanza un’altra squadra veneta del girone ovvero il Vicenza, secondo con 18 punti.

Padova
Padova-Fano 6-1, photo credit: Martinelli, LaPresse

Miglior attacco e miglior difesa

Spesso si discute a lungo sulla maggiore importanza della difesa sull’attacco e viceversa. Si può dire che il Padova risolva ogni contesa in quanto può vantare sia un reparto avanzato piuttosto prolifico che una retroguardia solida. La squadra allenata da Sullo infatti, ha realizzato 17 gol, più di ogni altra compagine del suo girone e della serie C, fatta eccezione per Catania ed Alessandria che hanno messo a segno lo stesso numero di reti.

Per quanto riguarda la difesa, soltanto per 3 volte gli avversari sono stati in grado di spedire il pallone alle spalle di Minelli. Anche in questo caso, nessun’altra formazione del girone B ha fatto di meglio, mentre, considerando tutte le 60 squadre, Renate e Potenza sono riuscite nell’impresa di subire solo 2 reti.

Padova
Padova-Fano 6-1, photo credit Claudio Martinelli/LaPresse

Il Padova ha ottenuto più punti anche di… Juve e Inter!

C’è una curiosità che riguarda la formazione di Sullo: i biancorossi infatti, sono attualmente la squadra che ha totalizzato più punti in Italia, grazie ai 22 fin qui ottenuti. Dietro di loro, anche se con una gara in meno, ci sono la Juventus e l’Inter, rispettivamente con 19 e 18 punti.  

Il prossimo avversario sarà il Ravenna

Il prossimo impegno di campionato vedrà il Padova sfidare il Ravenna, nell’anticipo di sabato sera. I precedenti contro i giallorossi vedono in vantaggio i veneti e, in particolare, negli ultimi 5 incontri ufficiali i biancoscudati hanno vinto 4 partite e ne hanno pareggiata una. Il match contro il Ravenna sarà sicuramente importante per testare la concentrazione della squadra e provare a proseguire il lungo percorso che potrebbe ricondurre alla serie B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA