Gossip e Tv

Paola Barale e Raz Degan, perché è finita: “Mi tradii con Kasia Smutniak”

Una lunga storia d’amore quella tra Raz Degan e Paola Barale, che ha visto la luce nel lontano 2002 quando lei aveva appena messo la parola fine al suo matrimonio con il ballerino Gianni SpertiUna passione travolgente ed una storia durata tredici anni.

In quel lungo periodo non sono mancati i momenti di crisi, gli alti e bassi che tutte le coppie sono destinate a vivere. Per un breve periodo hanno anche deciso di separarsi, per poi ritornare insieme.

Poi nel 2015 la separazione definitiva, annunciata dalla stessa showgirl via Facebook: “Credo che più di tutto ci abbia unito la passione, passione per chi eravamo. Sono stati anni travolgenti dove insieme siamo cresciuti e il nostro amore si è trasformato“. Qualche anno dopo il suo giudizio su quella storia è decisamente cambiato e lo ha confessato

Raz Degan e Paola Barale, la decisione di lasciarsi

Paola Barale non ha mai amato parlare della sua vita privata e tantomeno ripercorrere la sua storia con Raz Degan che le ha provocato soltanto un grande dolore. In un’intervista rilasciata al settimanale F ha fermamente ribadito che è stata lei a mettere fine alla loro relazione, ma soltanto perché costretta dall’attore israeliano.

Le sue parole testimoniano quanto quella decisione presa allora sia stata sofferta e quanto dolore le abbia procurato: “Lasciarci? La decisione l’ho presa io, ma ci sono stata portata per i capelli. Non è la prima volta che gli uomini, soprattutto quando si trovano in situazioni scomode, si fanno lasciare“. La Barale ha permesso allora ad una persona che amava profondamente di andare via, un gesto che lei stessa ha definito di grande maturità. Ma la sua confessione più amara, dopo tanto tempo, è stata un’altra.

A distanza di anni, a mente fredda, Paola Barale ha maturato un chiaro convincimento. Il più duro ed inequivocabile. Se avesse dato ascolto alla ragione quella storia con l’attore israeliano: “non sarebbe nemmeno dovuta iniziare“, questioni di sensazioni che andavano seguite e che invece sono state avvolte dai fumi fantasiosi di quello che la showgirl ha definito un suo ‘film’.

Lui è stato il grande amore della sua vita. I figli non li hanno mai voluti. Il matrimonio, però, Paola Barale lo sognava continuamente, ma soltanto lei, perché Raz Degan non ne ha mai voluto sapere.

La vita privata di Raz Degan è sempre stata poco nota, dal momento che è una persona estremamente riservata. Si sa che è nato in Israele e da giovane ha girato il mondo, lavorando come modello in diverse parti del mondo, dall’Asia all’America all’Europa all’Australia.

Verso la fine degli anni ’90 ha deciso si fermarsi stabilmente in Italia e nel 2002 ha conosciuto la sua storica fidanzata Paola Barale. La coppia è rimasta insieme per parecchio tempo, finché non si è improvvisamente lasciata nel 2015.

Il motivo della rottura è sconosciuto, ma si sa che anni prima lui la tradì.La terza donna del trio è l’attrice Kasia Smutniak, che aveva conosciuto nel 2009 sul set di Barbarossa dove i due, curiosamente, interpretavano le parti di due amanti innamorati. I paparazzi li sorpresero in atteggiamenti intimi e diffusero le foto.

La notizia non fu presa affatto bene dall’ex concorrente della prima edizione del Grande Fratello Pietro Taricone (tragicamente scomparso nel 2010 in un incidente paracadutistico), che all’epoca aveva una relazione con l’artista polacca. Lui stesso dichiarò che si era legato le mani per non andare a cercare il rivale. In seguito, entrambe le coppie si riconciliarono e tutto sembrò tornare alla normalità, ma evidentemente per la presentatrice bionda questa ferita non è guarita facilmente.

Back to top button