Musica

Paolo Limiti, chi era il conduttore e paroliere ex marito di Justine Mattera

Paolo Limiti, storico paroliere negli anni Settanta per grandi nomi della scena musicale italiana ed internazionale e poi conduttore televisivo, è stato sposato con Justine Mattera tra il 2000 ed il 2002. Stasera vedremo la showgirl ad “Avanti Un Altro!Pure Di Sera” dalle 21:30 su Canale 5 nei panni di caposquadra del team “Sosia” in sfida contro “Virtù”.

Nato l’8 maggio 1940, Limiti trascorre la sua infanzia a Torino, diplomandosi in all’istituto tecnico Amedeo Avogadro. Grande estimatore di Julia De Palma, decise di inviarle i testi di tre brani scritti che furono apprezzati dall’artista al punto da inciderne una nel 1964, Mille Ragazzi Fa. Quattro anni dopo, è Luciano Rispoli a volerlo in Rai in qualità di autore e regista di “La Maga Merlini” con Elsa Merlini e regista radiofonico de “Il Maestro E Margherita” e “Cantanti All’Inferno” rispettivamente con Alberto Lionello ed Enrico Montesano.

Paolo Limiti, ex marito di Justine Mattera: il sodalizio con Mina

Paolo Limiti ha avuto un importane sodalizio artistico con Mina, per la quale ha scritto brani come La Voce Del Silenzio, Ballata D’Autunno, Un’Ombra. E’ stato anche autore di innumerevoli artisti com Ornella Vanoni, Al Bano e Romina, Dionne Warwick. Oltre alla musica, ha avuto un notevole successo come autore di trasmissioni tv nato con il sodalizio con Mike Bongiorno: lo storico quiz Rischiatutto porta la firma di Paolo Limiti.

La sua fama di autore e produttore televisivo è in costante ascesa , tanto da essere nominato nel 1978 direttore del palinsesto programmi di Telemontecarlo. Ha firmato le trasmissioni: La parola è d’oro Telemenù con Wilma De AngelisIl musicuore con Betty Curtis e GiovannaLuci di mezzanotte con Gianfranco Funari. Dopo aver firmato la prima sit-com italiana Crociera di miele con Gaspare e Zuzzurro, divenne autore per Retequattro del telequiz Un milione al secondo con Pippo Baudo, produttore dello show M’ama non m’ama con Marco Predolin e Ramona Dell’Abate e coautore de Il principe azzurro con Raffaella Carrà.

Paolo Limiti e Justine Mattera, il matrimonio nel 2003

Nel 1992 condusse da Hollywood un documentario sulla vita di Marilyn Monroe, e l’anno successivo tenne una rubrica giornaliera di cinema nella trasmissione Parlato semplice su Rai 3. Dal giugno 1996 scrive (con Paolo Martini) e conduce il programma E l’Italia racconta, poi rinominato Ci vediamo in tv, ieri, oggi e domani e, dalla successiva stagione, Ci vediamo in tv. La trasmissione si trasferisce nel 1999 da Rai 2 a Rai 1 e cambia nome in Alle due su RAI 1 (con un’appendice estiva dal titolo Alle due su RAI 1 estate) e poi in Ci vediamo su RAI 1.

Nel settembre 2001 riprende il titolo Ci vediamo in tv. La trasmissione vede la partecipazione dell’imitatore Gigi Vigliani e contribuisce a lanciare numerosi cantanti fra cui Stefania Cento e Nicola Congiu. Sulla seconda rete Rai conduce invece nel 1997 il Festival di Castrocaro, nel 2002 Supersera e nel 2003 il Paolo Limiti Show, mentre nella stagione 2004/2005 è tra i presentatori di Domenica In. Nel 2000 sposa Justine Mattera : tra i due ci sono oltre trent’anni di differenza. E’ la showgirl affascinata dagli uomini più maturi a voler troncare il matrimonio dopo soli due anni. Nella trasmissione di Caterina Balivo, Vieni Da Me aveva dichiarato: “Io volevo dei figli e lui diceva che non voleva fare il papà-nonno” 

Seguici su

Facebook

Instagram

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Back to top button