Calcio

Perugia-Arezzo, le ultime su formazioni e dove vederla

Perugia-Arezzo aprirà alle 12.30 questa domenica di Serie C, Girone B. Le due formazioni si scontreranno a Perugia, nel rinomato “Renato Curi”, per l’incontro valevole per la 21a giornata, 2a di ritorno. Si affronteranno il quarto miglior attacco e la seconda peggior difesa. Spettacolo assicurato.

Il momento del Perugia

Perugia che sta attraversando un ottimo periodo di forma, avendo vinto 4 delle ultime 5 gare, pareggiando l’ultima 0-0 con Fano. I ragazzi di mister Caserta si trovano attualmente al terzo posto, ma hanno la possibilità di scavalcare il Modena, secondo, e minacciare il Sudtirol, primo. Tutto ciò grazie ad un sabato pazzo che ha visto i tirolesi pareggiare contro la Fermana ed il Modena perdere a sorpresa contro Pesaro. Ottima occasione per puntare al sorpasso ed alla promozione diretta.

Il momento dell’Arezzo

Arezzo che sta vivendo una vera e propria crisi, che il mercato sta provando a riparare. L’Arezzo è, infatti, una delle società più attive, nella speranza di ricostruire e recuperare una squadra in grado di conquistare solo 10 punti in 20 gare, 0.5 a partita. Pochissimo per non finire in Serie D per direttissima. Giro di calciatori di grandi dimensioni per la proprietà dell’Arezzo: sono ben 14 i giocatori entrati in rosa soltanto nella sessione invernale, con 9 che invece hanno lasciato la squadra. Tra gli acquisti più intriganti troviamo Leonardo Perez, dal Francavilla. Punta centrale, è stato preso per ritrovare quel gol che all’Arezzo è mancato per tutto il girone d’andata.

Precedenti e curiosità

Derby per le due formazioni, che tornano ad affrontarsi dopo l’andata giocata il 5 ottobre. Partita vinta dal Perugia 1-0 grazie al gol nel secondo tempo di Kouan. In totale le due squadre si sono affrontate 30 volte, di cui 18 in Serie C. Arezzo in netto vantaggio nelle vittorie con 9, poi 6 pareggi e soltanto 3 vittorie del Perugia che, prima dell’andata, non vinceva dalla stagione 2010/2011.

Il pre-gara di Perugia-Arezzo

Tante le assenze, da una parte e dall’altra. Il Perugia dovrà fare a meno di ben 4 giocatori che sono attualmente in infermeria. Crialese, Minesso, Murano e Melchiorri sono ancora out e non potranno essere a disposizione. Attenzione anche ai numerosi diffidati tra i quali Monaco, Sgarbi e Kouan. Salteranno il derby per squalifica, tra le fila dell’Arezzo, Arini, Sbraga e Cherubin, gli ultimi due per l’espulsione nell’ultima gara, con Cherubin che salterà anche la prossima. Pinna è disponibile così come i due ultimi innesti, Iacoponi e Zitelli. Convocato anche Melgrati. Restano fermi per infortunio Carletti, Pesenti, Cerci, Perez e Picchi.

Le probabili formazioni di Perugia-Arezzo

PERUGIA(4-3-3): Fulignati; Cancellotti, Sgarbi, Angella, Favalli; Sounas, Burrai, Vanbaleghem; Elia, Vano, Falzerano. A disp. Bocci, Baiocco, Konate, Lunghi, Moscati, Bianchimano, De Marco, Negro, Kouan, Di Noia. All. Caserta.

AREZZO (4-4-2): Sala; Luciani, Borghini, Kodr, Karkalis; Belloni, Di Paolantonio, Altobelli, Di Grazia; Cutolo, Piu. A disp. Melgrati, Tarolli, Ventola, Soumah, Benucci, Maggioni, Sussi, Zuppel, Zitelli, Serrotti, Pinna, Iacoponi. All. Stellone.

Arbitro: Fabio Natilla di Molfetta.

Assistenti: Antonio Severino e Marco Carrelli di Campobasso.

Quarto uomo: Eugenio Scarpa di Collegno.

Come vedere Perugia-Arezzo

Perugia-Arezzo sarà disponibile in diretta streaming tramite la piattaforma Eleven Sports che detiene i diritti della Serie C. Per poter usufruire della diretta si dovrà provvedere all’acquisto della partita o la sottoscrizione di un abbonamento.

Autore: Matteo Castro

Risultati e Classifiche

Articolo precedente

Back to top button