Cultura

Pëtr Il’ič Čajkovskij, l’indimenticato autore del “Lago dei Cigni”

Il 6 novembre 1893 si è spento definitivamente Pëtr Il’ič Čajkovskij, compositore delle musiche di alcuni dei balletti russi più celebri della danza classica come il “Lago Dei Cigni”

Pëtr Il’ič Čajkovskij, la trama del “Lago dei cigni”

Il lago dei cigni Photo credits wikipedia
Lago dei cigni

Il lago dei cigni e uno dei più famosi balletti musicato da Pëtr Il’ič Čajkovskij. La prima rappresentazione è avvenuta a Mosca nel 1877. La trama del balletto di svolge in Germania, e racconta la triste storia della Principessa Odette, vittima di un maleficio da parte dello stregone Rothbart. A causa di un incantesimo da parte del perfido mago, Odette si trasforma ogni sera in cigno, riprendendo le sembianze umane all’alba. Soltanto una promessa di matrimonio può sciogliere l’incantesimo che la tiene prigioniera.
Mentre Odette sta nuotando nel lago dei cigni, rischia di essere colpita da un cacciatore. Si tratta del principe Siegfried, recatosi a nella foresta per cacciare insieme ai suoi amici. Nel frattempo Odette riprende le sembianze umane, e compare dinanzi al principe.

Per i due giovani è amore a prima vista. Siegfried invita Odette ad un ballo al castello, dove dichiarerà ufficialmente il suo amore ad Odette. Nel momento in cui iniziano i festeggiamenti si presentano al ballo lo stregone Rothbart e la figli Odile, che a causa di un incantesimo del padre, ha preso le sembianze di Odette. Durante lo spettacolo la differenza tra i due cigni è resa evidente dal differente colore dei costumi. Odette è lo splendente cigno bianco, mentre Odile indossa un costume nero. Odile riesce a ingannare il principe, che la presenta alla regina madre come sua sposa. Rothbart, esultante dalla vittoria, si trasforma in una civetta, e avvolge il castello nell’oscurità. Nel frattempo il principe, accortosi dell’inganno, va in cerca di Odette e la trova morente nel lago dei cigni. Siegfried tenta di salvarla, ma una tempesta si abbatte sul lago, inghiottendo i due amanti. Quando la bufera finalmente si placa appare un gruppo di cigni in volo.

Sonia Faseli

Segui su Google News

Back to top button