Formula 1

Hamilton ed il razzismo in F1: Andretti e Stewart criticano ma il britannico risponde

I due ex piloti di F1, Mario Andretti e Sir Jackie Stewart hanno detto la loro sulla propaganda contro il razzismo mossa da Lewis Hamilton. Secondo Andretti, infatti, il britannico sta “creando” un problema inesistente nel mondo del motorsport. Sir Jackie Stewart ha poi aggiunto che “Non c’è mai stato un problema di diversità nella F1”. Non ha tardato ad arrivare la risposta del 6 volte campione del mondo, che ha invitato i due ex piloti a comprendere le nuove generazioni.

Il razzismo, Lewis Hamilton e la F1 moderna

Dopo le tristi vicende di George Floyd e Breonna Taylor, Lewis Hamilton si è fatto sentire riguardo la questione razzismo, poco trattata (a detta sua) nel mondo della F1. Questo problema, messo in risalto dalle morti e dalle lunghe proteste negli USA, aveva messo ovviamente in prima linea l’unico pilota di pelle scura del circus, Lewis Hamilton. Il pilota britannico sei volte campione del mondo aveva criticato l’organizzazione della Formula 1 per non aver posto neanche un’attenzione, inizialmente, a ciò che stava avvenendo globalmente.

Hamilton razzismo F1 mario andretti
Lewis Hamilton e Mario Andretti al COTA – Photo Credit: F1.com

Il Re Nero, tra una critica ed l’altra, ha espresso il proprio dissenso contro gli organizzatori della F1, trovando il massimo supporto della sua squadra che ha reso la livrea delle proprie vetture completamente nera. L’unico, però, ad indossare sulla griglia la maglia con la famosa espressione “Black Lives Matter”, è stato lui.

Le critiche contro la protesta

Lewis Hamilton non ha trovato soltanto supporto da parte del suo team e dei suoi colleghi, ma sono sorte anche tante critiche nei confronti della sua idea e della tematica che sta mettendo in risalto all’interno del paddock. Due personaggi conosciuti nel circus e nel motorsport in generale, Mario Andretti e Sir Jackie Stewart, hanno commentato le idee e le parole di Lewis Hamilton riguardo la questione razzismo, esprimendo parole contrastanti a quelle del Re Nero della F1.

Piloti F1 con maglie contro razzismo pregara
I piloti indossano magliette in sostegno della protesta sociale nel pre-gara – Photo Credit: F1.com

Le parole di Jackie Stewart e Mario Andretti

“Ho sempre desiderato che politica e sport restassero divisi, c’è sempre un momento o un posto in cui esprimere le proprie opinioni”. – ha detto Andretti“Ho molto rispetto per Lewis, ma perché deve diventare un militante? E’ sempre stato accettato e si è sempre guadagnato il rispetto di tutti. Credo che qui la faccenda stia diventando un po’ troppo pretenziosa, creando un problema che non esiste”.

Simili le parole di Sir Stewart, che dice:

Penso che Lewis sia stato e sia un grande esempio per tante persone. È piuttosto diretto su questi argomenti, ma non credo che ci sia un problema così grande come possa sembrare. Non c’è resistenza al cambiamento se qualcuno è intelligente e bravo in ciò che fa. Saranno sempre accettati in F1“.

La risposta di Lewis Hamilton

In prima linea per la questione razzismo, Lewis Hamilton ha risposto anche ai pensieri espressi da Stewart e Andretti attraverso i social dicendo:

“E’ sicuramente deludente, ma la realtà è che alcune generazioni, i più anziani, che ancora oggi hanno voce in capitolo, non riescono a togliersi di mezzo e riconoscere che c’è un problema – scrive l’inglese – Ripeto, è pura ignoranza, ma questo non mi impedirà a spingere per un cambiamento. Non è mai troppo tardi per imparare e spero che questi uomini, che ho sempre rispettato, possano trovare il tempo per farlo”.

lewis hamilton razzismo f1
Hamilton col pugno al cielo, segno distintivo della lotta al razzismo – Photo Credit: Lewis Hamilton Twitter account

Beyond The Race: la paura fa 90!

Ecco il nostro approfondimento andato in onda sulla nostra pagina Facebook nella serata di ieri. Non perdetevi “Beyond The Race: la paura fa 90”, con tanti approfondimenti e curiosità sul GP d’Ungheria e non solo.

https://www.facebook.com/watch/?v=210469393600685

SEGUICI SU:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBEhttps://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFYhttps://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
NEWS MOTORIhttps://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Back to top button