Sappiamo già che la vita di una regina è sempre scandita da mille impegni e moltissime figure che la circondano ogni giorno. Non da meno è la Regina Elisabetta che per tutta la sua vita, dal momento in cui si alza al momento in cui va a dormire, è sempre assistita da qualcuno. Alcune figure sono per lei delle presenze quotidiane da anni, e sembra difficile immaginarla senza di loro.

A causa di questo periodo di pandemia la Regina Elisabetta il 19 marzo ha lasciato Londra per recarsi fuori città nella sua residenza primaverile, il Castello di Windsor, insieme al Principe Consorte Filippo e i suoi adorati cagnolini.

Il maledetto virus ha colpito anche l’entourage della Regina. È stato contagiato sia uno dei suoi valletti Paul Whybrew sia una delle addette alla gestione dei cani reali. Ci sono con lei in aiuto temporaneo i due più vecchi collaboratori del Principe Filippo, William Henderson e Stephen Niedojadlo.

Regina Elisabetta - photo credits - ansa
Regina Elisabetta – photo credits – ansa

Le nuove giornate della regina Elisabetta

La Regina ovviamente ha dovuto cambiare le sue abitudini e ha dovuto modificare di conseguenza le sue giornate. Per esempio non può recarsi pitale stalle dai suoi amati cavalli, ma può avere solo contatti telefonici con chi si occupa di loro. Visto il particolare periodo di restrizioni la Regina ha concesso al suo staff l’uso della piscina reale e l’uso dei giardini a Buckingham Palace.

Insieme alla Regina c’è inoltre una figura presente e indispensabile, Angela Kelly, che si occupa del suo armadio e della sua persona. Sembra che le due donne siano entrate molto in confidenza tanto da passare il tempo a guardare la luna e la televisione in compagnia.

La Regina Elisabetta sembra dunque essere in buone mani e continua a godere di ottima salute. Per maggiori aggiornamenti sulla situazione rimanete sintonizzati su queste pagine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA