MovieNerd

Resident Evil: la nuova serie disponibile oggi su Netflix, cosa sapere

Disponibile da oggi su Netflix la nuova serie basata sul franchise survival horror della Capcom, Resident Evil. Ennesimo reboot della saga con protagonisti Leon Kennedy, Chris Redfield, Jill Valentine e molti altri. Dopo la saga spin-off con protagonista Milla Jovovich, dalle recensioni abbastanza miste, la nuova serie prenderà le distanze sia dal videogioco che dalla serie cinematografica. Ambientato nel 2036, a quattordici anni dall’infezione del T-Virus creato in laboratorio dalla Umbrella Corporation, la serie promette di seguire due linee temporali e narrative, seguendo sia la protagonista Jade Wesker (Ella Balinska) che la sorella Billie. Vedremo se il reboot riuscirà a non deludere i fan della serie videoludica, sia storici che nuovi.

Il T-Virus, la Umbrella Corporation, S.T.A.R.S., Racoon City: una serie bella e infedele o brutta e fedele? Netflix ci prova con la serie basata su Resident Evil

Connor Gosatti e Ella Balinska nel rispettivo ruolo di Simon e Jade Wesker

Resident Evil nasce nel 1996, pubblicato per PlayStation 1 dalla Capcom: ha un successo epocale, tanto da definire il genere videoludico del survival horror, che contrappone il pericolo costante alla necessità di trovare scorte, munizioni e altro per sopravvivere. Dopo una lunga serie di seguiti, spin-off e adattamenti, rivoluzionari o meno, Resident Evil è oggi un franchise amato e riverito come un gigante nel mondo dei videogiochi. La serie ha visto numerosissimi adattamenti cinematografici e seriali, d’animazione e live action: quello che salta più alla mente è certamente l’esalogia con protagonista Milla Jovovich, iniziata nel 2002 e conclusa nel 2016. Non stupisce che la casa di produzione dei film, la tedesca Constantin Film, sia dietro anche al reboot seriale in uscita oggi su Netflix.

La serie, diretta da Andrew Dabb (Supernatural) non mancherà di fare qualche “occhiolino” ai fan storici, o magari bombardandoci di riferimenti a Racoon City (città immaginaria, scenografia di Resident Evil 2), alle piantine rosse e verdi, al Nemesis… ma sarà una serie “bella e infedele” o “brutta e fedele”? Lo scopriremo insieme. Intanto, però, scopriamo il cast: Lance Reddick (John Wick, Fringe) nel ruolo di Albert Wesker, Elle Balinska (Charlie’s Angels) nel ruolo di Jade Wesker, Paola Nuñez (Bad Boys for Life) nel ruolo di Evelyn Marcus e Adeline Rudolph nel ruolo di Billie Wesker. Chissà se vedremo sulle scene qualche altro personaggio della serie. Ora, invece, pensiamo a sopravvivere al T-Virus e alle macchinazioni della Umbrella Corporation…

Alberto Alessi

Seguici su Google News

Back to top button