Motomondiale

Ritiro Valentino Rossi: parla Francesca Sofia Novello

In occasione di una conferenza stampa nel corso del 70° Festival di Sanremo, i nostri inviati all’Ariston hanno potuto fare qualche domanda anche alla fidanzata di Rossi. Inevitabile il quesito sul futuro dell’amato Valentino.

Ritiro Valentino Rossi – E’ uno degli argomenti più discussi della MotoGP 2020. Tutti si chiedono, dopo le scelte fatte da Yamaha con Viñales e Quartararo, se il nove volte campione del mondo di Tavullia decida, per il 2021, di passare nel team Petronas con un supporto totalmente Factory o se questa stagione sarà l’epilogo di una fantasmagorica carriera. Egli, in occasione della presentazione del team a Sepang, dove si è svolta oggi la terza ed ultima giornata del primo test stagionale concludendo 5° a soli 192 millesimi da Quartararo, si è detto padrone del suo destino. Rossi è pienamente consapevole che se i risultati non arriveranno, continuare sarebbe inutile.

Questa sarà l’ultima stagione per Rossi nel team ufficiale. Dal 2021 al suo posto Fabio Quartararo – Photo credit: motogp.com

Il pensiero della Novello sul possibile ritiro di Valentino Rossi

Nel corso del Festival di Sanremo conclusosi ieri sera, le nostre inviate sul posto Alessia Spensierato e Nicoletta Abrami hanno avuto l’occasione di fare qualche domanda ai protagonisti. Tra cui Francesca Sofia Novello, fidanzata del numero 46. La giovane modella è salita sul palco dell’Ariston nelle giornate di Venerdì e in quella conclusiva di Sabato, nella quale è stato decretato Diodato come vincitore della 70° edizione. Ecco come ha risposto gentilmente alla nostra domanda sul possibile passo indietro di Rossi dal palcoscenico iridato.

La prima apparizione di Francesca a Sanremo durante la quarta serata del 70° Festival della canzone italiana – Photo credit: Festival di Sanremo Official Twitter Page

“Non mi sembra che sia io a dover dire la mia su questa questione. Io spero, anzi gli auguro che continui. Lui sa il fatto suo, lo sa e se lo sente. Se lui ritiene opportuno fare un passo indietro lo farà…io non credo, perché ha una voglia di andare che è mostruosa. Quindi spetterà a lui. Comunque gli sarò vicina sempre, qualunque decisione prenda.”

Ai sostenitori di Rossi farà piacere sentire queste parole dalla bocca di una persona che ormai fa parte della vita del Dottore da più di due anni. Una voglia di andare che è mostruosa rende l’idea di come Valentino stia approcciando questa stagione, consapevole che deve dare più del 100% per dimostrare a se stesso che ancora si merita un posto da protagonista in MotoGP, anche se all’età di quasi 41 anni. Vedremo come evolverà la situazione, consapevoli che il Dottor Rossi è esperto nel tirare fuori il cosiddetto coniglio dal cilindro nelle più svariate delle occasioni.

SEGUICI SU :

Pulsante per tornare all'inizio