Cronaca

Roberta Metsola, la presidente del Parlamento Ue difenderà l’aborto

Criticata per le sue posizioni antibortiste Roberta Metsola si è detta pronta a difendere il diritto all’aborto. Un cambio di programma già affermato dopo la sua elezione a presidente del Parlamento Ue e ribadito ieri sera a microfoni di Che tempo che fa di Fabio Fazio. Recentemente la Metsola aveva giustificato le sue idee antibortiste come difesa della posizione nazionale di Malta dove l’aborto è vietato.

Roberta Metsola a Che tempo che fa

“Sull’aborto e sui diritti sessuali, riproduttivi e della salute la posizione del Parlamento è inequivocabile e priva di ambiguità. Il Parlamento ha chiesto il massimo di protezione di questi diritti e questa è la posizione che porterò avanti”. Queste le dichiarazioni di Roberta Metsola a Che tempo che fa dove era presente come ospite di Fabio Fazio. La presidente del Parlamento Ue ha ribadito le posizioni espresse dopo il suo insediamento. “Le mie posizioni sull’aborto saranno quelle del Parlamento europeo che ora rappresento. Le promuoverò all’interno e all’esterno di questa Camera”. Questo aveva dichiarato in quell’occasione dove si era detta pronta a difendere i diritti della donne.

Il passato pro life

Roberta Metsola è stata nota in passato per pozioni dichiaratamente antiabortiste e pro life. Sulla linea di Malta, l’unico paese Ue ha vietare totalmente l’aborto, la Metsola ha votato contro il rapporto di Matic, approvato nell’estate 2021, che definisce l’abortire come un diritto. Si era inoltre opposta ad un report sull’accesso sicuro e universale all’aborto che faceva diventare le sue restrizioni una violazione dei diritti umani. La presidente del Parlamento Ue aveva parlato delle sue posizioni in passato giustificandole come una difesa della sovranità nazionale di Malta. Poi con la sua elezione a presidente del Parlamento Ue il repentino cambio di rotta. La Metsola ha infatti ribadito che il Parmento Ueha sempre detto che voleva che questi diritti dovessero essere meglio protetti. Questa è la posizione dell’aula, e io mi impegno nei confronti di tutti al riguardo”.

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button