”Romagna Mia”, concerto di beneficenza per le zone colpite dall’alluvione: il 5 agosto a Imola

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Romagna mia, il grande concerto di beneficenza a Imola per le zone colpite dall’alluvione degli ultimi giorni in Romagna. L’appello agli artisti: Laura Pausini è la prima a rispondere alla chiamata dei sindaci delle aree colpite.

Romagna mia, il concerto di beneficenza il 5 agosto a Imola

Romagna mia concerto

Un grande evento a sostegno delle zone colpite dall’alluvione: Romagna mia è ora ufficiale. Il concerto si terrà il prossimo 5 agosto a Imola, all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. I sindaci hanno lanciato un appello accorato ad artisti, campioni dello sport e personalità influenti del mondo dello spettacolo di tutto il mondo:

“Lanciamo oggi il nostro appello, nel rispetto di chi ancora sta lottando per liberare le proprie case e aziende dal fango, e mettere in sicurezza le tante aree franate, per gettare fin da ora un ponte di solidarietà concreta e di speranza verso il futuro ritorno alla normalità . In questo ambito, condividiamo un titolo, una data e un luogo per questo evento: MUSIC VALLEY – Romagna Mia, Live Charity Concert, in programma il 5 agosto 2023 all’Autodromo Internazionale “Enzo e Dino Ferrari” di Imola,  nell’ambito della ricorrenza dei suoi 70 anni”.

L’evento si chiamerà, quindi, Music Valley – Romagna Mia Live Charity Concert e celebrerà i 70 anni dell’Autodromo. L’iniziativa è stata lanciata dai sindaci della Provincia di Ravenna, del Nuovo Circondario Imolese, dal Sindaco della Città metropolitana di Bologna, dai Presidente delle Province di Forlì-Cesena e di Rimini.

Il gesto di solidarietà di Laura Pausini

La prima a rispondere all’appello è stata Laura Pausini; l’artista di Solarolo ha affermato di esser vicina al suo popolo, asserendo di voler donare in beneficenza l’intero cachet dei suoi tre concerti di Venezia. L’artista ha infatti scritto sul suo profilo Instagram:

“Ho deciso di devolvere il mio cachet dei 3 concerti a Venezia ai comuni di Solarolo (dove sono cresciuta), di Castelbolognese (dove vivono i miei genitori) e di Faenza (dove sono nata e dove vive mia sorella), i tre paesi a cui è più legata la mia storia e che sono stati colpiti da questa tragedia. Ritorno sul palco dopo 4 anni e voglio farlo dedicando la mia voce alla mia gente”.

Successivamente, ha poi concluso:

“La mia Romagna chiama. Io Ci Sono. Vi Aspetto”.

Seguici su Google News

Crediti immagine: FormulaPassion.it