Gossip e Tv

Rosanna Lambertucci, il ricordo dell’ex marito Alberto Amodei: “Dopo la malattia ho scoperto un uomo che non conoscevo”

Rosanna Lambertucci, con l’ex marito Alberto Amodei ha avuto la figlia Angelica che l’ha resa nonna della piccola Caterina

La conduttrice sarà tra gli ospiti della puntata odierna Verissimo. Ideatrice del programma di successo Più Sani Più Belli (divenuto testata giornalistica mensile pubblicato tra il 2010 ed il 2016), presente per più di quindici anni nei palinsesti della rete di Stato, la Lambertucci ha messo al centro sempre il benessere anche nelle rubriche che ha curato per Uno Mattina e Domenica In, tra la varie trasmissioni alle quali ha preso parte. Ha pubblicato diversi libri che hanno ottenuto grandi consensi: “La salute vien mangiando”; “La dieta integrata”; “Più sani più belli”; “In gran forma con Rosanna Lambertucci”; “Più magri più belli”; “Le ricette della salute”; “Le diete della salute”; “Dimagrire con i perché”; “Il viaggio dimagrante”; “E sono corsa da te”; “La dieta che ti cambia la vita”. In occasione dell’Expo di Milano 2015, è stata nominata Ambassador per le competenze nel ramo dell’alimentazione

Rosanna Lambertucci, chi era l’ex marito Alberto Amodei

Rosanna Lambertucci, chi era il marito
Rosanna Lambertucci, chi era il marito

Nel 1965 sposa Alberto Amodei, dirigente amministrativo del Tg2: la coppia ha una figlia Angelica. Il matrimonio si interrompe, pochi anni dopo, ma i due mantengono ottimi rapporti. Nella vita dell’ex marito la Lambertucci ha avuto un ruolo importante, poichè grazie a lei Amodei ha subito un intervento per via dell’emorragia celebrale che lo teneva paralizzato a letto:

Un giorno telefonai a casa, ma Alberto non rispondeva, neppure sul cellulare. Eravamo separati, forse per un errore di valutazione soprattutto mio, ma ci sentivamo e c’era ancora amore tra noi. Mi preoccupai e decisi di andare da lui. Lo trovai a letto paralizzato e mi accorsi che non poteva parlare: aveva avuto un’emorragia cerebrale. Un intervento lo salvò e poi ci fu un lungo periodo di riabilitazione, al termine del quale pensavamo di essere fuori dall’incubo”

Il periodo difficile non era terminato poichè da lì a poco la conduttrice aveva notato problemi di deglutizione dell’ex marito, al quale in seguito veniva diagnosticato un tumore all’esofago. Rosanna Lambertucci si prendeva cura di Amodei per i successivi due anni, rimanendo vicina fino alla sua morte avvenuta nel 2014.

Non mi sono mai pentita di quella scelta, perché quel biennio mi ha fatto capire che valgo veramente qualcosa”

Seguici su Google News

Back to top button