11.4 C
Roma
Aprile 11, 2021, domenica

Rugby, elezioni Fir il 13 marzo: la situazione

- Advertisement -

Sabato 13 marzo si terranno le elezioni per il rinnovo delle cariche all’interno della FIR. Deliberata in video conferenza la data da parte degli organi federali.

Elezioni FIR: il giorno di Italia-Galles

Il consiglio della FIR nella giornata di martedi 29 dicembre 2020 ha deliberato in videoconferenza l’ Assemblea Generale Ordinaria Elettiva chiamata a rinnovare le cariche dell’organo di governo del rugby italiano per il quadriennio olimpico 2021-2024.

Le elezioni si terranno il giorno sabato 13 marzo 2020 presso la Nuova Fiera di Roma. Alle ore 7.00 in prima convocazione e alle ore 9.30 in seconda convocazione.

Le elezioni si terranno il giorno di Italia-Galles durante la quarta giornata del 6 nazioni 2021. Quindi già dalla partita contro i gallesi che si disputerà il pomeriggio potremmo avere il nuovo presidente.

Il Consiglio ha successivamente proceduto alla nomina della Commissione Verifica Poteri e della Commissione Scrutinio, che risultano così composte:

Commissione Verifica Poteri
Membri effettivi
dott. Vittorio Zanichelli
dott. Mauro Nori
dott. Marcello Buscema

Membri supplenti
Avv. Francesco Grillo
Avv. Achille Reali
Avv. Marco Cordelli

Commissione Scrutinio
Membri effettivi
Angelo Bresciani
Alessandro Biasiolo
Egiziano Polenzani

Membri supplenti
Gianni Atzori
Orazio Arancio
Marco Santamaria

I Candidati: 7 in corsa per la presidenza FIR

  • Alfredo Gavazzi – Presidente in carica. Imprenditore, dal 2012 alla guida della FIR è in cerca del suo terzo mandato come Presidente
  • Marzio Innocenti – EX capitano della nazionale. Già candidato alle due precedenti elezioni e principale avversario di Alfredo Gavazzi. Ora è presidente del Comitato veneto.
  • Elio de Anna – Ex giocatore azzurro, medico e politico. Il più anziano tra i candidati è stato presidente dei Dogi e di EVRA (associazione europea dei rugbisti veterani). Ha ricoperto incarichi politici per la sua regione, il Friuli Venezia Giulia.
  • Giovanni Poggiali – Imprenditore. Giovanni poggiali è il candidato di “Pronti al Cambiamento”. Movimento nato qualche fa e tra i fondatori vanta anche Marzio Innocenti.
  • Nino Saccà – Vice presidente FIR e membro del comitato di World Rugby.
  • Paolo Vaccari – Ex giocatore della nazionale e dirigente del CONI. Molto apprezzato nell’ambiente.

Saranno mesi caldi per il rugby italiano e per la corsa alla presidenza della federazione. Continua a seguire il rugby sulle pagine di Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -